Comincia ufficialmente stanotte, in quel di Fukushima, il lungo viaggio della fiaccola olimpica in vista dei Giochi di Tokyo. Il tour durerà 4 mesi e attraverserà le 47 prefetture del Giappone. Appuntamento fissato alle ore 9 locali (l’una di notte in Italia) per il via della staffetta che inizierà dal National Training Center J-Village di Fukushima senza spettatori. L'evento si terrà infatti a porte chiuse a causa delle restrizioni legate al Covid-19, ma verrà comunque trasmesso in diretta streaming sul sito ufficiale dei Giochi Olimpici di Tokyo 2020. I primi tedofori sono componenti della squadra di calcio femminile Nadeshiko Japan. La prima fase del tour si articolerà in 5 tappe: Fukushima (25-27 marzo), Tochigi, (28-29 marzo), Gunma (30-31 marzo), Nagano (1-2 aprile) e Gifu (3-4 aprile).

La torcia arriverà allo stadio Olimpico di Tokyo il 23 luglio

La torcia attraverserà il 98% del Paese del Sol Levante prima di raggiungere lo Stadio Olimpico di Tokyo il 23 luglio 2021, in occasione della cerimonia d'apertura dei Giochi. La staffetta, che coinvolgerà un totale di circa 10mila tedofori, avrà come claim di base Hope Lights Our Way ("la speranza illumina la nostra strada"), un messaggio di unione per i giapponesi sul sostegno, l’accettazione e l’incoraggiamento a vicenda.
Tokyo 2020
Tokyo 2020, ufficiale lo stop alle Olimpiadi anche per i volontari
22/03/2021 ALLE 15:57

Djokovic: "Olimpiadi? Voglio esserci, sono nel programma"

Giochi Olimpici
Ancora un caso di offese a Tokyo: si dimette il direttore creativo
18/03/2021 ALLE 07:53
Parigi 2024
Parigi 2024: cambia il preolimpico, due fasi e 40 squadre in più
16/11/2022 ALLE 15:55