Otto medaglie equamente spartite tra argenti e bronzi: è il bilancio dell'Italia negli sport della neve alle Olimpiadi Invernali di Pechino 2022, aspettando solamente il team event di sci alpino tra le altre possibili speranze di podio. Se si comprende anche il terzo posto di Dominik Fischnaller nello slittino maschile, le discipline sotto l'egida della FISI sfiorano il bottino in doppia cifra.
Un buon risultato nel complesso, con l'unico neo di essere mancato quel quid in più, l'appuntamento con il metallo più pregiato, raggiunto solamente dalle discipline del ghiaccio (con il doppio misto di curling e Arianna Fontana). Così si può riassumere la lunga analisi di Flavio Roda, presidente della Federazione Italiana Sport Invernali, riguardo a questa edizione dei Giochi che volge al termine. Riprendiamo i passaggi più importanti delle parole del presidente federale al Corriere dello Sport.
Abbonati a Discovery+ in offerta a 29,90€ invece di 69,90€ all'anno per seguire le Olimpiadi di Pechino 2022, e tutta la programmazione sportiva di Eurosport e quella enterteinment del mondo Discovery.
Pechino 2022
Mattarella ai medagliati: "Grazie e auguri per Milano-Cortina"
05/04/2022 A 10:29
Calendario e gare | Gli Azzurri a Pechino 2022 | Medagliere | Video highlights

Brignone di bronzo, l'incontenibile gioia sul podio

Obiettivo quasi raggiunto

"Operare qui è stato veramente complicato. Da subito avevo detto che avremmo potuto raggiungere la doppia cifra (che può ancora arrivare dal team event, se si recupera, ndr). Le medaglie sono cresciute rispetto alla passata Olimpiade, sono in crescita da due edizioni. È mancata la quella d'oro, che dà un valore aggiunto. Sono comunque nove medaglie, un risultato positivo, per certi versi sono anche soddisfatto ma personalmente mi aspettavo qualcosa in più".

Sci alpino maschile e biathlon sotto le aspettative

"Il settore maschile dello sci alpino è quello più penalizzato perché è già la seconda Olimpiade che non riesce a portare medaglie. Mi aspettavo che qualche risultato in più arrivasse, perché gli atleti da medaglia li avevamo: Paris, Innerhofer, De Aliprandini, lo slalom. Nel biathlon, bisogna dire che hanno gareggiato in condizioni veramente al limite, sappiamo che Dorothea (Wierer, ndr) soffre questo genere di situazioni, e comunque ha vinto una bella medaglia. Complessivamente però qualcosa in più me l'aspettavo".

Wierer: "Milano-Cortina 2026? Non credo ci sarò, bisogna essere realisti"

Le difficoltà delle discipline nordiche

"Il fondo ha confermato il grande campione che è Pellegrino, però dietro a lui c'è poco. C'è un lavoro sui giovani, che sono anche bravi, ma bisogna vedere se arriveranno ad alto livello. C'è un po' di preoccupazione. Per quanto riguarda salto e combinata, la speranza per il futuro sono le ragazze. Abbiamo infatti chiesto di inserire nel programma dei prossimi Giochi la combinata femminile, proprio perché ci sono dei talenti che possono far bene. Finita l'era Pittin, la situazione in generale è abbastanza complicata e ci sono pochissimi atleti".

Speranze da freestyle e ski cross

"Lo snowboard ha fatto la sua parte, ma ci stava anche l'oro. La Moioli è stata un po' penalizzata dalla pista, comunque i risultati sono arrivati. Ci sono segnali importanti anche dal freeski, dallo skicross e dagli altri format dello snowboard: si tratta di ragazzi giovani che sono in prospettiva delle buone pedine verso Milano-Cortina".

Deromedis, il futuro è tuo! 5° nello Ski Cross e spaccata alla Ghedina

Primi propositi per Milano-Cortina 2026

"Avendo l'Olimpiade in Italia saremo qualificati in tutte le discipline e quindi dovremo fare dei progetti mirati per ben figurare, in accordo con il Coni. Per skeleton e bob sono stati già avviati, ad esempio".

COME SEGUIRE TUTTE LE GARE DELLE OLIMPIADI: ABBONATI A DISCOVERY+ IN OFFERTA SPECIALE

SEGUI IN DIRETTA TUTTE LE EMOZIONI DELLE OLIMPIADI INVERNALI DI PECHINO 2022 SU DISCOVERY+. Offerta incredibile con l'abbonamento annuale a 29,90€ invece di 69,90€. Potrete seguire tutte, ma proprio tutte, le gare dei Giochi di Pechino Livestreaming o rivederli On demand. Inoltre, tutte le emozioni degli altri eventi targati Eurosport a cominciare dalla nuova stagione di ciclismo, il Roland Garros, US Open e molto altro ancora, oltre alla possibilità di accedere anche alla sezione Enterteinment del mondo Discovery.

Pechino 2022: svelate le medaglie delle Olimpiadi invernali

Pechino 2022
Olimpiadi, che bellezza: le immagini più poetiche dei Giochi
01/03/2022 A 10:08
Pechino 2022
"Sorelle d'Italia": i festeggiamenti più belli delle sciatrici azzurre
28/02/2022 A 11:06