Sports Illustrated ha presentato le proprie previsioni sul medagliere delle Olimpiadi Invernali di PyeongChang 2018, in programma dal 9 al 25 febbraio. La celebre testata statunitense, considerata la Bibbia dello sport a cinque cerchi in termini di “medal table prediction”, ha individuato la Norvegia come vincitrice subito davanti alla Germania e al Canada (26 podi per gli scandinavi ma con più ori, ben 35 medaglie per i teutonici e 30 per i nordamericani).
All’Italia sono state assegnate 12 medaglie totali: 4 ori, 2 argenti e 6 bronzi per collocarci al dodicesimo posto del medagliere. Sarebbe un risultato decisamente migliore rispetto a Sochi 2014 quando non suonò mai l’Inno di Mameli. A trionfare, secondo il magazine a stelle e strisce, saranno Dorothea Wierer (inseguimento di biathlon), Michela Moioli (snowboardcross), Federica Pellegrino e Dietmar Noeckler (team sprint di sci di fondo), Francesca Lollobrigida (mass start di speed skating). Nello sci alpino dovrebbero arrivare due allori grazie a Sofia Goggia (argento in combinata alpina e bronzo in discesa libera) e uno per mano di Federica Brignone (bronzo in SuperG). Chicco Pellegrino dovrebbe salire sul podio anche nella prova individuale (terzo posto) mentre non ci sarebbe gloria per Carolina Kostner e per la nostra portabandiera Arianna Fontana.
PyeongChang
Mattarella: "L'Olimpiade delle imprese femminili". Fontana: "Le porterò per sempre nel cuore"
27/03/2018 A 09:44
PyeongChang
Torino si candida ai Giochi Olimpici Invernali del 2026? Il Movimento Cinque Stelle apre la porta
10/03/2018 A 11:01
PyeongChang
Fontana, Goggia e Moioli, le eroine di PyeongChang simbolo del Girl Power: che inizi la rivoluzione!
01/03/2018 A 13:10