Le splendide Olimpiadi Invernali di Torino 2006 le ricordiamo tutti. Ebbene, il capoluogo piemontese vuol riprovarci in vista dei Giochi del 2026. Secondo quello che viene riportato da La Gazzetta dello Sport, la Camera di Commercio ha presentato un dossier di pre-fattibilità sul quale fare il punto della situazione sulle risorse economiche a disposizione. In questo senso ci sarebbe anche l’appoggio della classe dirigente del M5S, decisamente contraria in passato nel caso di Roma 2024.
Venerdì la sindaca pentastellata, Chiara Appendino, aveva precisato: “Non esiste alcun dossier della Città di Torino per la candidatura. La presentazione dell’eventuale modello di Olimpiade non può che avvenire nella fase di dialogo“. Sempre nella giornata di venerdì, il fondatore del raggruppamento politico Beppe Grillo aveva detto chiaramente: “Dobbiamo provare a ideare un’Olimpiade diversa, un’Olimpiade sostenibile. Non possiamo perdere l’opportunità di dimostrare che il Movimento sa raccogliere le sfide e provare a gestire cose complicate”. Vien da chiedersi: alle parole seguiranno i fatti?
PyeongChang
Mattarella: "L'Olimpiade delle imprese femminili". Fontana: "Le porterò per sempre nel cuore"
27/03/2018 ALLE 09:44
PyeongChang
Fontana, Goggia e Moioli, le eroine di PyeongChang simbolo del Girl Power: che inizi la rivoluzione!
01/03/2018 ALLE 13:10