Giochi Olimpici

Malagò: "Tokyo 2020 a rischio per coronavirus? Il CIO non prevede nessun cambio di programma"

Il presidente del CONI Giovanni Malagò fa il punto della situazione riguardo alla possibilità che, causa emergenza Coronavirus, si possa procedere a cambiamenti riguardo alla regolare organizzazione di Europei di Calcio e Olimpiadi quest'estate: "Sugli Europei deciderà la UEFA, col CIO invece sono in costante contatto e non c'è all'orizzonte alcun cambio di programma".

00:00:25, 0 Visualizzazioni, 23/02/2020 A 20:03