L'Italia si presenta ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020 con grandi ambizioni. La "squadra più forte di sempre" per usare le parole del presidente del Coni Giovanni Malagò, va a caccia di sogni con i suoi atleti, con l'obiettivo di migliorare il rendimento di Rio 2016: in quell'occasione le medaglie conquistate dagli azzurri in gara furono 28 (8 ori, 12 argenti e 8 bronzi), un bottino che valse il nono posto nel medagliere finale alle spalle della Corea del Sud. E ce l'abbiamo fatta. Gli atleti della delegazione azzurra presenti a Tokyo 2020 sono complessivamente 384: 197 uomini e 187 donne.
Il medagliere completo di Tokyo 2020
Il calendario completo | Gli Azzurri
Tokyo 2020
Italia alle Olimpiadi con 384 azzurri, battuto il record di Atene 2004
05/07/2021 A 08:34

Dove vedere le Olimpiadi

Guarda tutte le gare delle Olimpiadi di Tokyo 2020 abbonandoti a Discovery+: 3000 le ore live, fino a 30 canali in contemporanea dedicati a tutte le 48 discipline e a tutti i 339 eventi previsti. E potrai rivedere quando vuoi tutte le gare nella sezione VOD. Abbonati ora su discoveryplus.it: dal 19 luglio al 1 agosto, 3 giorni di free trial e abbonamento per 12 mesi a 29,90 euro complessivi.

Tokyo 2020: tutte le medaglie dell'Italia

Vito Dell'Aquila ORO - Taekwondo, categoria -58 Kg

Il classe 2000 di Mesagne conquista una storica medaglia d'oro per l'Italia ai Giochi Olimpici. Grazie al successo nell'ultimo atto contro il 2002 tunisino Jendoubi, nella categoria -58 kg, il pugliese irrompe nell'Olimpo: 16-12 il punteggio finale.

DELL'AQUILA ORO FANTASTICO: GLI HIGHLIGHTS DELLA FINALE

Luigi Samele ARGENTO - Scherma, sciabola

Lo sciabolatore foggiano perde 15-7 in finale contro l'ungherese Aaron Szilagyi che scrive la storia della scherma centrando il filotto Londra-Rio-Tokyo. Solo Valentina Vezzali aveva vinto tre ori olimpici consecutivi nella propria disciplina in singolo.

LUIGI SAMELE VINCE L'ARGENTO: RIVIVI LA SUA GARA IN 215 SECONDI

Elisa Longo Borghini BRONZO - Ciclismo, prova in linea femminile

Gara incredibile nella prova in linea femminile: l'austriaca Anna Kiesenhofer va in fuga al primo chilometro, stacca le altre attaccanti e vince in solitaria un oro clamoroso. Elisa Longo Borghini attacca nel finale e si prende il bronzo, bissando il risultato di Rio. Argento olandese con Annemiek Van Vleuten.

ELISA LONGO BORGHINI VINCE IL BRONZO: LA PREMIAZIONE

Odette Giuffrida BRONZO - Judo, categoria -52 Kg

La 26enne judoka romana è la prima europea nella categoria -52 kg a conquistare due medaglie. Dopo l'argento di Rio, il bronzo di Tokyo. Grande.

ODETTE GIUFFRIDA, BRONZO OLIMPICO E GIOIA INFINITA

Mirko Zanni BRONZO - Sollevamento pesi, categoria -67 Kg

Tripudio azzurro al Tokyo International Forum! Mirko Zanni, 23enne sollevatore di Pordenone, ha strappato un bronzo soffertissimo nella categoria -67 kg, superando il record italiano con 322 kg.

STREPITOSO MIRKO ZANNI: ECCO COME HA CONQUISTATO IL BRONZO

Diana Bacosi ARGENTO - Tiro a volo, skeet

La trentotenne umbra, oro olimpico a Rio, si conferma nell'élite della disciplina e centra un bellissimo argento nello skeet. Oro all'americana English (che vince per un solo colpo di differenza), bronzo alla cinese Wei.

DIANA BACOSI DOPO 5 ANNI ANCORA SUL PODIO: ECCO IL SUO ARGENTO

Nuoto, staffetta 4x100 stile libero - ARGENTO

Strepitoso risultato di Alessandro Miressi, Thomas Ceccon, Lorenzo Zazzeri e Manuel Frigo, tutti sotto i 48' e secondi soltanto agli USA, che piazzano la partenza lampo di Dressel e poi devono soffrire. Terza l'Australia, sempre in lotta con l'Italia ma dietro di un soffio.

Italia leggendaria, staffetta maschile 4x100sl d'argento

Nicolò Martinenghi ARGENTO - Nuoto, 100 rana

Il varesino centra il bronzo nei 100 rana, in una gara dominata dal solito Adam Peaty. L'azzurro lotta e si regala il terzo posto alle spalle di Kamminga.

Martinenghi bronzo dietro l'imprendibile Peaty. Rivivi la sua gara!

Daniele Garozzo ARGENTO - Scherma, fioretto

Il siciliano non riesce a bissare il trionfo di Rio 2016, ma sale per la seconda volta di fila sul podio olimpico. L'hongkonghese Cheung trionfa 15-11 in finale.

Daniele Garozzo in lacrime dopo l'oro sfumato

Giorgia Bordignon ARGENTO - Sollevamento pesi, categoria -64 Kg

L'Italia del Sollevamento Pesi esulta ancora grazie alla varesina che si è porta a casa un meraviglioso argento sollevando la bellezza di 128 kg (record italiano).

GIORGIA BORDIGNON D'ARGENTO! L'URLO E LE LACRIME DELL'AZZURRA

Maria Centracchio BRONZO - Judo, categoria -63 Kg

La 26enne judoka di Isernia batte al Golden Score l'olandese Juul Franssen e sale sul terzo gradino del podio nella categoria -63 kg. Per il Molise si tratta della prima medaglia olimpica in assoluto in una competizione individuale.

BRONZO SUPER PER MARIA CENTRACCHIO: RIVIVI GLI HIGHLIGHTS

Spada femminile BRONZO - Scherma, prova a squadre

Rossella Fiamingo, Mara Navarria, Federica Isola e Alberta Santuccio conquistano il bronzo nella spada femminile a squadre: sconfitta la Cina nella finale 3°-4° posto col punteggio di 23-21.

BRONZO MAGICO PER LE RAGAZZE DELLA SPADA: GLI HIGHLIGHTS IN 215''

Canottaggio, quattro senza BRONZO

L'equipaggio azzurro composto da Matteo Castaldo, Marco Di Costanzo, Matteo Lodo e Giuseppe Vicino si prende una magnifica medaglia di bronzo nel quattro senza, battuto solo dall'Australia e dalla Romania.

ITALIA, BRONZO DI RIMONTA NEL QUATTRO SENZA: LA GARA IN 230"

Federico Burdisso BRONZO - Nuoto, 200 farfalla

Prova strepitosa dell'azzurro classe 2001 nei 200 farfalla, che chiude sul podio dietro all'ungherese Milak e al giapponese Honda.

Favola Federico Burdisso, il podio olimpico è realtà

Sciabola maschile ARGENTO - Scherma, prova a squadre

Dopo la splendida vittoria in semifinale contro l'Ungheria, il terzetto composto da Montano all'ultima Olimpiade, Curatoli e Berrè (Samele si è ritirato per infortunio) viene sconfitto 45-26 da un'arrembante Corea del Sud: è medaglia d'argento.

ITALIA, SCIABOLA D'ARGENTO: RIVIVI LA FINALE CON LA COREA

Canottaggio, doppio pesi leggeri femminile ORO

Valentina Rodini e Federica Cesarini incantano al Sea Forest Waterway e, dopo il record del mondo in semifinale, conquistano la medaglia d'oro nel doppio pesi leggeri. Finale straordinario delle azzurre, che rimontano gli altri equipaggi dal quarto posto. Francia e Olanda sul podio.

RODINI-CESARINI, ORO PAZZESCO IN UNA GARA EPICA! L'IMPRESA IN 215"

Canottaggio, doppio pesi leggeri maschile BRONZO

Stefano Oppo e Pietro Willy Ruta riportano un equipaggio azzurro a medaglia nel doppio pesi leggeri a 21 anni dall'ultima volta. Oro all'Irlanda, argento alla Germania.

OPPO-RUTA DA APPLAUSI! BRONZO NEL DOPPIO PL, GLI HIGHLIGHTS

Gregorio Paltrinieri ARGENTO - Nuoto, 800 stile libero

L'azzurro centra un incredibile secondo posto nella finale degli 800 metri, nonostante la condizione fisica precaria. Impresa epica viste le premesse. Oro per l'americano Finke, bronzo per l'ucraino Romanchuk.

PALTRINIERI ARGENTO PRODIGIOSO NEGLI 800SL: RIVIVI LA GARA IN 4'

Fioretto femminile BRONZO - Prova a squadre

A firmare la vittoria contro gli Stati Uniti il quartetto Volpi-Errigo-Batini-Cipressa: 45-23 il punteggio finale in una gara sempre dominata, con 8 assalti su nove vinti.

FESTA AZZURRA NEL FIORETTO FEMMINILE: RIVIVI IL BRONZO CON GLI USA

Lucilla Boari BRONZO - Tiro con l'arco prova indivudale

Dopo aver vinto l'oro a Minsk nel misto, ai Giochi Europei, e l'argento nell'individuale, Lucilla Boari cresce ancora. L'arciera mantovana conquista il bronzo nella prova individuale di Tokyo, diventando così la prima italiana a prendersi una medaglia olimpica nel tiro con l'arco.

BOARI REGALA ALL'ITALIA UN BRONZO STORICO! LA GARA IN 160"

Irma Testa BRONZO - Pugilato, pesi piuma femminile

Irma Testa, qualificandosi per le semifinali, era già sicura di una medaglia, fatto storico visto che mai eravamo riusciti a centrare una medaglia olimpica nel pugilato femminile. La Testa non è riuscita a raggiungere la finalissima, ma è un bronzo che vale davvero tanto.

IRMA TESTA BRONZO STORICO PER LA BOXE: LA SEMIFINALE IN 4'

Simona Quadarella BRONZO - Nuoto, 800 metri stile libero femminile

Dopo la delusione nei 1500 sl, grande riscatto da parte di Simona Quadarella che riesce a prendersi il bronzo negli 800 sl. Era più facile aspettarsi una medaglia nella distanza più lunga, ma l'atleta romana ha risposto alla grande cogliendo il bronzo subito alle spalle delle due "fuori categoria" Ledecky e Titmus.

QUADARELLA, LA GIOIA DEL PODIO COL BRONZO

Mauro Nespoli ARGENTO - Tiro con l'arco, individuale maschile

Dopo lo splendido bronzo di Lucilla Boari nel femminile, arriva una medaglia olimpica anche nel maschile grazie a Mauro Nespoli. Non era una medaglia così scontata, ma è stato un grande cammino da parte dell'arciere di Voghera, battuto in finale solo dal turco Gazoz.

MAURO NESPOLI D'ARGENTO: RIVIVI LA SUA FINALE IN 180 SECONDI

Antonino Pizzolato BRONZO - Sollevamento pesi, -81kg maschile

Dopo l'oro agli Europei di Mosca, Antonino Pizzolato riesce a conquistare anche una medaglia olimpica nella categoria -81kg. Oro andato al cinese Lyu (il grande favorito), ma il 25enne italiano è riuscito a prendersi una medaglia grazie ad un'alzata da 365 kg.

Pizzolato, sei incredibile: il film del bronzo da urlo

Staffetta 4x100 mista maschile BRONZO - Nuoto

Altro bronzo in una gara dove era difficile pronosticare una medaglia. Bravissimi i ragazzi del quartetto azzurro: Ceccon, Martinenghi, Burdisso e Miressi che si sono piazzati al terzo posto alle spalle di Stati Uniti e Gran Bretagna.

ITALIA, BRONZO STORICO NELLA 4X100 MISTI! L'IMPRESA IN 220"

Gianmarco Tamberi ORO - Salto in alto

Gianmarco Tamberi fa la storia del salto italiano, salendo sul gradino più alto del podio a Tokyo. È il primo a riuscirci in ambito maschile, primo di sempre ad andare a medaglia. Finale stellare con memorabile vittoria ex aequo (2.37 la misura saltata) con Mutaz Essa Barshim.

Tamberi, inno di Mameli cantato a squarciagola con l'oro al collo

Marcell Jacobs ORO - 100 metri

Marcell Jacobs conquista una memorabile medaglia d'oro nella finale dei 100 metri ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020, con nuovo record italiano ed europeo (9''80). Argento per Kerley (9''84), bronzo per De Grasse (9''89). Mai un italiano aveva preso medaglia in questa disciplina, mai era arrivato in finale. È Jacobs il successore di Usain Bolt.

TAMBERI E JACOBS, DELIRIO AZZURRO A TOKYO

Vanessa Ferrari ARGENTO - Corpo libero, ginnastica artistica

Dopo due quarti posti consecutivi, a Londra 2012 e Rio 2016, finalmente Vanessa Ferrari sale meritatamente su quel podio nel corpo libero. Esercizio fantastico dell'atleta di Orzinuovi che ha chiuso col punteggio di 14.200, appena dietro la Carey (14.366). Una grande prova, una grande medaglia che ha cancellato la sfortuna delle ultime stagioni.

"GODITELA, GODITELA": VANESSA FERRARI SUL PODIO CON L'ARGENTO

Ruggero Tita-Caterina Banti ORO - Nacra 17, Vela

Una medaglia storica. È il nostro 5° oro, ok, ma era da Pechino 2008 che non andavamo a medaglia nella vela. Già avevano fatto il colpo prima della Medal Race assicurandosi almeno il 2° posto, ma hanno mantenuto alta la concentrazione e si sono portati a casa addirittura l'oro. Grandissimi.

TITA/BANTI RICEVONO L'ORO DA MALAGÒ: TRIPUDIO ITALIA!

Inseguimento a squadre maschile ORO - Ciclismo su pista

E sono 6. Arriva il 6° oro della nostra spedizione grazie al quartetto dell'inseguimento a squadre. Francesco Lamon, Jonathan Milan, Simone Consonni e Filippo Ganna hanno fatto la storia, andando a cogliere una vittoria insperata nella finale contro la Danimarca, vinta in rimonta e con il nuovo record del mondo di 3'42''032.

GANNA, PROVA MONSTRE! RIVIVI LO SPRINT VALIDO PER IL RECORD ITALIANO

Massimo Stano ORO - Marcia 20 km

E arriva anche il 7° oro della nostra spedizione, assolutamente inatteso. Stano era uno dei migliori marciatori fino al 2019, poi la sua striscia positiva si interruppe. È tornato, invece, quello del passato centrando un fantastico oro nella 20 km.

L’ITALIA FA IL PIENO DI MEDAGLIE: STANO ORGOGLIO AZZURRO

Gregorio Paltrinieri BRONZO - 10 km, nuoto acque libere

Dopo l'argento negli 800 sl, Gregorio Paltrinieri riesce ad andare a medaglia anche nelle “acque libere”. Incredibile bronzo nella maratona 10 km. Paltrinieri chiude la sua Olimpiade senza ori, ma resta un grandissimo risultato considerando che ha rischiato davvero di non esserci dopo la mononucleosi contratta appena prima di partire per Tokyo.

PALTRINIERI, BRONZO FANTASTICO NELLA 10 KM! RIVIVI LA SUA GARA

Manfredi Rizza ARGENTO - K1 200 metri, canoa velocità

Rizza era 5° nel ranking mondiale, ma affrontava una prova pazza. Considerando la breve distanza (200 metri), bastava una brutta partenza per un cattivo risultato. Rizza è andato oltre le aspettative ed ha preso un fantastico argento.

MANFREDI RIZZA, ARGENTO DI CUORE: IL FILM DELLA SUA GARA

Viviana Bottaro BRONZO - Kata, Karate

Era la favorita numero 1 per il bronzo, e la karateka genovese non ha deluso le aspettative. Un bellissimo bronzo per lei che a Parigi 2024 non ci sarà: il karate non sarà più disciplina olimpica.

VIVIANA BOTTARO BRONZO DI CARATTERE: IL FILM DELLA SUA PROVA

Elia Viviani BRONZO - Omnium, ciclismo su pista

Anche il portabandiera della spedizione azzurra a Tokyo va a medaglia. Elia Viviani, che era campione olimpico dell'omnium, riesce a salire di nuovo sul podio conquistando un bronzo. Non facile, considerando che da Rio 2016 era cambiato tutto dell'omnium con uno sviluppo di corsa diverso.

VIVIANI FA IL BIS, DOPO 5 ANNI TORNA SUL PODIO: RIVIVI IL MOMENTO

Antonella Palmisano ORO - Marcia 20 km, atletica

La giornata comincia il bellissimo oro di Antonella Palmisano che vince la marcia 20 km femminile sbaragliando la concorrenza di Arenas e Liu. Che gioia per l'atleta di Mottola che, proprio oggi, festeggiava i suoi 30 anni.

Palmisano d'oro, ultimi metri col tricolore e la gioia al traguardo

Luigi Busà ORO - Kumite, karate

Il siciliano ce l'ha fatta, andandosi a prendere un fantastico oro nel kumite -75kg nella finale contro l'avversario di sempre, quel Rafael Aghayev battuto per 1-0 nella finale olimpica. Quella di Busà è anche la medaglia dei record, la 37a della nostra Olimpiade. Mai l'Italia era riuscita a conquistarne così tante in una singola edizione.

Busà medaglia d'oro, lo yuko decisivo e la festa sfrenata

Staffetta 4x100 maschile ORO - Atletica

L'oro di Marcell Jacobs nei 100 metri non bastava ed è arrivato anche l'oro nella staffetta 4x100. Ancora Jacobs protagonista insieme ai grandissimi Filippo Tortu, Eseosa Desalu e Lorenzo Patta che hanno battuti tutti, anche in finale, compreso la Gran Bretagna e la favorita Giamaica che è giunta addirittura al 5° posto (gli USA erano stati eliminati in semifinale). 37'50'' il nostro tempo che è il nuovo record italiano.

Staffetta 4X100: il film di un oro da leggenda

Abraham Conyedo BRONZO - Lotta libera, -97 kg

Purtroppo non è arrivata la medaglia tanto attesa con Chamizo, ma riusciamo a strappare un successo anche dalla lotta libera. Abraham Conyedo porta a casa il bronzo nella categoria -97kg grazie alla vittoria nella finalina contro il turco Karadeniz dopo essere rientrato in corsa grazie ai ripescaggi.

Conyedo, bronzo d'orgoglio: il film della sua Olimpiade

Farfalle BRONZO - All-around a squadre, ginnastica ritmica

È arrivata un'incredibile medaglia anche dalla ginnastica ritmica, dove non eravamo proprio i favoriti. Ma, segnatevi bene i nomi, Martina Centofanti, Agnese Duranti, Alessia Maurelli, Daniela Mogurean e Martina Santandrea hanno fatto una prova super andandosi a conquistare la medaglia di bronzo. La 40esima medaglia per la spedizione italiana a Tokyo.

FARFALLE, BRONZO MAGICO E MEDAGLIA N°40! L'IMPRESA IN 260"

Tokyo 2020
Malagò: "Risultato non inaspettato a Tokyo, contesto il ranking"
12 ORE FA
Tokyo 2020
Draghi: "Resto del mondo ci invidia per questa estate italiana"
23/09/2021 A 20:41