"Giochi da ragazze" è la giornata tipo di otto campionesse italiane che, intervistate da Valentina, sveleranno i segreti del loro successo e i loro sogni a forma di medaglia. E sarà proprio la Marchei a fare esperienza diretta delle loro discipline, cimentandosi fra regole e pratiche, tuffi e assalti, pugni e schiacciate. Con Federica Pellegrini (nuoto), Paola Egonu (pallavolo), Rossella Fiamingo (scherma), Alessia Trost(salto in alto), Giorgia Villa (ginnastica artistica), Irma Testa (pugilato), Odette Giuffrida (judo) e Jessica Rossi (tiro al volo), Giochi da Ragazze è un format nuovo, istruttivo e divertente, prodotto da Eurosport Italia per la valorizzazione dello sport a Cinque Cerchi. Un viaggio nell’Italia dello sport al femminile. Un’immersione totale nei valori delle discipline olimpiche per avvicinare in modo del tutto innovativo il pubblico al mondo dello sport, dimostrando che chiunque può provare a esaudire i propri sogni con voglia, passione e pure un pizzico di follia.

Dove vederlo: Eurosport, ondemand e su TIM Vision

Tokyo 2020
Alessia Trost: "Ho ritrovato gioia, non ho più paura"
02/01/2021 A 15:44

E nella seconda puntata (che potete rivedere ONDEMAND su Eurosport Player - trovate il video in fondo all'articolo - o in alternativa in replica su Eurosport 1 - sotto le programmazione - e su TIM VISION), Jessica Rossi si racconta in esclusiva tra passato, presente e futuro, prima di vestire i panni di insegnante...

Questi alcuni passaggi della bella intervista a Jessica che ripercorre anche i momenti difficili dopo il famosissimo Oro a Londra quando fece il record di 99 piattelli centrati su 100:

L'Oro di Tokyo col record mi ha sicuramente cambiato la vita. Ero giovane, sicura e un po' incosciente forse, ma sapevo che potevo far bene anche se non immaginavo minimamente di poter fare quello che ho fatto. Avevo solo un po' di paura di tutto quel pubblico, erano tantissimi, noi nel nostro sport non siamo abituati ad aver . Ma poi la paura si è trasformata in altro, grazie al pubblico: una delle emozioni più grandi della mia carriera è quando ho sbagliato proprio il famoso unico piattello: ho sentito un enorme "nooooo" del pubblico, anche gente di altre nazioni che magari erano lì per tifare altre tiratrici e ho capito che erano tutti per me, che bandiera e tifo non esistevano più. E' strano da dire, ma quell'unico errore è forse la mia grande emozione di quell'Olimpiade"

Jessica dopo quella vittoria, non la sola, ha vissuto qualche passaggio a vuoto dovuto forse anche alla giovane età con la delusione di Rio. Ora, però, è pronta per Tokyo e lancia anche un bel messaggio per i ragazzini che vogliono provare il tiro al volo:

Dopo la delusione di Rio, e la mancata medaglia, ho pensato di prendermi una pausa, non lo nascondo. Per tre mesi non ho più voluto prendere il fucile in mano, ma poi ho capito che mi mancava e che potevo dare ancora tanto a questo sport e infatti poi ho vinto il Mondiale. Spero di far bene a Tokyo, dove gareggerò anche con mio marito nella gara mista, poi credo che mi prenderò veramente una pausa perché vorremmo metter su anche famiglia. Ma sarà solo una pausa, ci soo molti esempi soprattutto nel mio sport di mamme tiratrici. Un ragazzino a 13 anni consiglio il tiro al volo, perché l'arma è un attrezzo sportivo come può essere la racchetta per un tennista. Non ha un altro fine, e quindi il ragazzino a cui metti in mano l'arma, e gli spieghi ovviamente a che cosa serve, ti assicuro che è molto più maturo di un coetaneo che non pratica tiro al volo perché si responsabilizza molto di più

Repliche Eurosport (canali 210 e 211 di Sky, visibile anche su DAZN)

Venerd 8 gennaio su Eurosport 1 alle 17:30

Sabato 9 gennaio su Eurosport 2 alle 14:45

Sabato 9 gennaio su Eurosport 2 alle 19:15

Domenica 10 gennaio su Eurosport 2 alle 10:15

Qui sotto la puntata completa in VOD (contenuto Premium)

Iscriviti per guardare

Hai già un account?

Accedi
Giochi Olimpici

Jessica Rossi in Giochi da Ragazze

Home of the Olympics

00:28:53

Replica

Le altre puntate di Giochi da Ragazze

Lunedì 11 gennaio alle 17:30: Odette Giuffrida a Ostia

Venerdì 15 gennaio alle 16:20: Paola Egonu a Conegliano

Tokyo 2020
Pellegrini: "Adolescenza difficile, a Tokyo per un gran finale"
22/12/2020 A 12:09
Tokyo 2020
"Giochi da Ragazze", 8 campionesse alla scoperta delle Olimpiadi
18/12/2020 A 13:50