Il Settebello di Sandro Campagna non smette di vincere! L'Italia travolge infatti 16-8 la Francia nei quarti di finale degli Europei 2022 di Pallanuoto e centra l'ennesima semifinale della sua storia, arrivando per la 19ª volta tra le migliori quattro squadre a livello europeo. Nonostante le difficoltà dei primi 12' di gioco, con tante superiorità per i francesi (avanti 3-5), gli Azzurri si scrollano di dosso la pressione da metà 2° quarto e dilagano con la classe che li contraddistingue. 16 gol a fronte di 30 tiri, per un'efficienza del 53% (contro il 32% degli avversari), ma soprattutto un 8/12 nelle superiorità numeriche.
La Francia parte benissimo, sfruttando grande coralità nel gioco e scelte offensive perfette degli atleti allenati da Florian Bruzzo (0-2). Alexandre Bouet, a differenza di quanto fatto in World League, non incide affatto nel match - anche perché trova pochi spazi rispetto ad altri compagni - eppure i transalpini riescono a chiudere avanti il 1° quarto (2-3). Il Settebello si scrolla di dosso la pressione nel periodo successivo (5-2) e prende il comando delle operazioni in maniera quasi definitiva. Nonostante le numerose superiorità numeriche, la Francia non riesce più a superare Gianmarco Nicosia e incassa un break pesante, con gli Azzurri che cominciano a giocare la loro consueta Pallanuoto dopo otto minuti quasi insoliti.
Pallanuoto
Croazia-Italia, in palio la finale europea: quando e dove vederla in tv
08/09/2022 ALLE 10:34
Il 4-1 del 3° quarto è un inno alla potenza del Settebello, che non si lascia mai superare in situazioni di inferiorità numerica (0/5 consecutivo per la Francia) fino al gol di Mehdi Marzouki e dilaga sul provvisorio 11-6. I transalpini sprecano tantissimo e, a metà ultima frazione, vengono doppiati dagli Azzurri (14-7), arrivando a un incredibile 5/12 in superiorità numerica e sbagliando praticamente tutto ciò che sia possibile. Nicholas Presciutti sale allora in cattedra con reti di pregevole fattura e l'Italia mette in ghiaccio una vittoria che la proietta, con totale merito, tra le quattro migliori squadre d'Europa. Giovedì 8 settembre 2022, alle ore 20:30, l'avversaria sarà molto probabilmente la Croazia padrona di casa, che non dovrebbe avere grosse difficoltà nel superare la Georgia ai quarti di finale.

Il tabellino

Italia - Francia 16-8 (2-3; 5-2; 4-1; 5-2)
  • Italia: Del Lungo (P) n.e., Di Fulvio 4, Damonte 1, Alesiani 1, Fondelli, Cannella 3, Marziali 1, Presciutti 2, Bruni, Di Somma 1, Dolce 3, Nicosia (P). All. Campagna.
  • Francia: Dubois (P) n.e., Saudadier, Crousillat 1, Bouet 1, Khasz, Vernoux 3, Marion-Vernoux 1, Bjorch, Marzouki 1, Cannone, Vanpeperstraete, De Nardi, Fontani (P). All. Bruzzo.

PALLANUOTO, ITALIA TRAVOLTA DALLA SERBIA: GLI HIGHLIGHTS

Pallanuoto
Buona la 1ª europea per il Settebello: 21-9 alla Slovacchia
29/08/2022 ALLE 15:01
Pallanuoto
Il Settebello supera la Spagna: è in finale di World League
26/07/2022 ALLE 17:59