La pandemia da Coronavirus ha bloccato completamente da metà marzo lo sport a livello mondiale, ed ovviamente da questo blocco non è esente la pallanuoto maschile. Praticamente tutti i campionati, ad eccezione di quelli giovanili sono stati sospesi in maniera definitiva ed al momento si possono fare soltanto delle previsioni circa le squadre che avranno diritto a disputare le Coppe Europee nella prossima stagione.
Così la FIN nel suo comunicato: “Non e’ possibile una ripresa in tempi brevi dello svolgimento regolare delle attività a causa dell’emergenza Covid-19. La Federazione ha così disposto la conclusione di tutti i campionati nazionali di pallanuoto 2019-2020 di Serie A1, A2 e B, sia maschili che femminili. E ovviamente sono stati stabiliti la non assegnazione del titolo di Campione d’Italia ed il blocco delle retrocessioni alle serie inferiori. Inoltre vengono bloccate le promozioni alle serie superiori prevedendo la ripartenza della prossima stagione secondo le formule della stagione appena dichiarata conclusa che prevedono per la Serie A1, 14 e 10 squadre rispettivamente per il settore maschile e femminile“.
Dunque non vi è stata assegnazione dello scudetto e non vi sono squadre retrocesse, ma al momento è plausibile che venga presa in considerazione la classifica al momento della sospensione per determinare le squadre che avranno diritto a disputare le Coppe Europee nella prossima stagione.
Pallanuoto
Setterosa, niente pass per le Olimpiadi: passa l'Ungheria
23/01/2021 A 21:43
Classifica Serie A1 pallanuoto maschile al momento della sospensione:
PRO RECCO 48 (16 gare)
AN BRESCIA 39 (15)
CC ORTIGIA 39 (16)
SPORT MANAGEMENT 34 (16)
RN SAVONA 25 (16)
PN TRIESTE 23 (16)
ROMA NUOTO 23 (16)
CAMPOLONGO HOSPITAL SALERNO 21 (16)
IREN GENOVA QUINTO 18 (16)
RN FLORENTIA 15 (16)
SS LAZIO NUOTO 14 (15)
CN POSILLIPO 12 (16)
TELIMAR 5 (16)
CC NAPOLI 4 (16)
Con questa graduatoria dunque avrebbero diritto ai tre posti in Champions League nella prossima stagione Pro Recco, Brescia ed Ortigia, mentre i due posti in Euro Cup andrebbero a Sport Management e Savona. Per l’ufficialità però bisognerà attendere le decisioni della FIN, anche se questa appare la strada maggiormente plausibile per l’assegnazione dei posti in Europa.
Verdetti Serie A1 pallanuoto maschile:
Scudetto: non assegnato
Qualificate alla Champions League: Pro Recco, Brescia ed Ortigia (posti da confermare)
Qualificate all’Euro Cup: Sport Management e Savona (posti da confermare)
Retrocesse: nessuna
Pallanuoto
Preolimpico 2021: Israele ko, Setterosa in semfinale
22/01/2021 A 20:41
Pallanuoto
Preolimpico, il Setterosa vola ai quarti: Slovacchia ko
21/01/2021 A 18:53