Terza vittoria consecutiva per la Vero Volley Monza, che non ferma la propria corsa in CEV Champions League e travolge anche l'ASPTT Mulhouse VB a domicilio. Nel 3-0 (18-25; 22-25; 18-25) spicca soprattutto lo show di Lise Van Hecke, preferita a Magdalena Stysiak nel 6+1 iniziale di coach Gaspari; la schiacciatrice-opposto belga fa la differenza, specie nei primi due set, chiudendo con 16 punti e il 58% in attacco. Grande prova però anche di Alessia Orro, sempre perfetta nell'imbeccare le sue centrali - con Anna Danesi da 11 punti, 73% in attacco e 3 muri - e variare molto bene le aperture tra posto 2 e posto 4, tenendo così in ritmo tutte le sue bande. Un solo set sostanzialmente combattuto, il 3°, con l'ingresso di Hanna Davyskiba a far saltare il banco e propiziare il break rivelatosi poi decisivo. Adesso testa al campionato, prima del big match del 3 febbraio 2022, all'Arena, contro le campionesse del mondo del VakifBank Istanbul. La Vero Volley sogna in grande e vuole ovviamente provare il colpaccio contro la corazzata di coach Guidetti, tentando così di contendere al Vakif il primato nella Pool B: un 3-0 o un 3-1 equivarrebbe a 1° posto solitario, dopo l'1-3 incassato a Istanbul in una sfida dove Monza aveva ampiamente dimostrato il proprio valore.

Ace meraviglioso di Lise Van Hecke contro il Mulhouse

Vittoria doveva essere e successo, peraltro senza eccessivi patemi, è stato. La Vero Volley Monza prosegue nella sua marcia europea e infila la terza vittoria consecutiva, potendo peraltro far ruotare al meglio le proprie schiacciatrici e rinunciare anche allo strapotere atletico di Stysiak, senza risentirne minimamente. La condizione fisica e il ritmo partita del Mulhouse - club letteralmente falcidiato da focolai vari di Covid-19, che hanno colpito anche le giovanili, costringendo coach Salvagni a lavorare in palestra senza palleggiatrici di ruolo per oltre tre settimane - agevolano molto il compito della squadra di coach Gaspari, ma nel 3° set emerge tutta la classe di un roster costruito per fare molto bene anche in Champions. Dopo una frazione iniziale dominata a 360°, grazie soprattutto alla perfetta correlazione muro-difesa e ai colpi in attacco di Van Hecke, MVP per distacco, nel 2° set la musica cambia e Monza deve mostrare gli artigli. Katarina Lazovic (10 punti e 63% in attacco) deve realizzare tre grandi giocate consecutive per firmare il 2-0 e spegnere sul nascere i sogni di gloria del club francese, che nel corso del set riesce a ritrovare anche Amanda Coneo dopo lo show, tutto personale, di Kimberly Drewniok (15 punti).
CEV Champions League Women
Gradito ritorno a Monza: riecco Edina Begic
18/07/2022 A 20:25

Monza non fa cadere nulla: super-difese contro Mulhouse

Il Mulhouse cambia definitivamente volto nel 3° set e mostra il meglio del suo repertorio, con Pia Kastner a variare molto bene il gioco e le centrali decisamente più abili nello sporcare a rete gli attacchi ospiti. La frazione sembra in totale controllo per le padrone di casa, ma coach Gaspari si gioca la carta Hanna Davyskiba e Monza ribalta il set. L'ingresso della giovanissima schiacciatrice bielorussa manda infatti in tilt non solo il muro, ma anche la ricezione avversaria, e genera sostanzialmente un break di 0-4 che risulta decisivo, ancor prima dello show di Orro dai nove metri. Tocca poi alla palleggiatrice azzurra mandare in archivio la pratica francese, con un micidiale turno in battuta che frutta l'allungo decisivo sul +7 e vale, sostanzialmente, il 3° successo europeo di fila. Iniezione di fiducia ulteriore per una Vero Volley che ora non vuole porsi limiti, in vista del 3 febbraio. L'ostacolo è di quelli insormontabili, ma Monza possiede tutto il necessario per compiere l'impresa.

Lezioni di muro a uno: in cattedra Hanna Davyskiba

Il tabellino

ASPTT Mulhouse VB - Vero Volley Monza 0-3 (18-25; 22-25; 18-25)
  • Mulhouse: Mebarek n.e., Viggars n.e., Van Avermaet 5, Jaegy n.e., Lamprousi, Drewniok 15, Soldner (L), Kastner 2, Novakovic n.e., Haak 9, Kostovic n.e., Katsarou n.e., Olinga-Andela 5, Coneo 9. All. Salvagni.
  • Monza: Lazovic 10, Stysiak n.e., Boldini, Gennari 10, Van Hecke 16, Orro 3, Parrocchiale (L), Danesi 11, Zakchaiou, Davyskiba 4, Candi 8, Moretto n.e., Negretti (L) n.e. All. Gaspari.

Highlights: Mulhouse-Monza 0-3

* * *

Rivivi la sfida Mulhouse-Monza in VOD (Contenuto premium)

Premium
Pallavolo

ASPTT Mulhouse - Vero Volley Monza

01:30:57

Replica
CEV Champions League Women
Vero Volley Monza scatenata: ingaggiata anche Sylla
23/06/2022 A 12:17
CEV Champions League Women
Monza si rinforza in posto 2 con l'olimpionica Thompson
17/06/2022 A 12:34