L'Imoco Volley di Conegliano fa la storia, colmando l'ultima casellina vuota di un palmares sfolgorante. Battendo il Vakifbank Istanbul (4 volte vincitore della Champions League) di coach Giovanni Guidetti le Pantere di coach Daniele Santarelli si laureano difatti Campionesse d'Europa per la prima volta nella loro storia lavando l'onta della sconfitta nella finalissima contro l'AGIL Volley Novara dell'ultima edizione, quella di due anni fa prima dello stop imposto dalla pandemia.
Super Final "tiratissima" quella dell'AGSM Forum di Verona, con le turche ad aggiudicarsi primo e terzo set sfruttando i passaggi a vuoto delle ragazze di Santarelli prima di subire l'uno-due da knock out di Egonu e compagne di squadra. Finale thrilling con il successo veneto al tie break con un 15-13 deciso da challenge (mano out sulla schiacciata della stratosferica Egonu, mattatrice nel bene e nel male come sempre) per la serie "astenersi cardiopatici", dopo una partenza horror con 4-0 turco. 40 punti per l'inarrivabile Egonu, 11 per De Kruijf, 10 per Adams in casa Conegliano; Haak risponde con 33 punti, 14 per la top player Gabi, 13 per Bartsch in casa Vakifbank. Così recita il tabellino della finalissima.
CEV Champions League
Trento respinge la rimonta di Perugia e vola in finale
24/03/2021 A 22:21
Per la squadra perfetta di Conegliano si tratta così della 64° vittoria consecutiva nel quadro di un biennio assolutamente incredibile, che rimarrà per sempre scolpito nella storia dello sport tricolore, non solo quello del volley. Dopo Supercoppa, Coppa Italia e Campionato le Pantere salgono sul tetto d'Europa. E non è finita qui..

#ItaliaConVoi: Pellegrini, Wierer, Paltrinieri, Egonu, i campioni italiani ringraziano i nostri eroi

CEV Champions League
Trento corsara a Berlino: 3-1 e semifinale più vicina
25/02/2021 A 22:04
CEV Champions League
Perugia-Civitanova 3-0. Gli umbri ipotecano il primo posto
10/02/2021 A 21:41