07/10/22
Risultato finale
A partire dalle
17:15
Mondiali donne • Secondo turno
avant-match

Italia - Argentina

World Championship (D) – Segui LIVE su Eurosport l'incontro di Pallavolo tra Italia (D) e Argentina (D). La partita è in programma il 7 ottobre 2022 alle 17:15. La nostra diretta ti offre aggiornamenti minuto per minuto e dettagli sui momenti più importanti.
Visita i profili dettagliati di Italia (D) e Argentina (D). Leggi gli ultimi aggiornamenti di Pallavolo: calendari, risultati, classifiche.

    
30
Highlights 
 
 Rimuovi
18:30

3° set, 25-17: la chiude Egonu, Italia ai quarti!!

3-0 nettissimo dell'Italvolley, in meno di 80'. Vittoria che proietta l'Italvolley a 7 successi e 22 punti, quindi sicuramente tra le prime 4 classificate del Gruppo E e matematicamente ai quarti di finale. Domani, contro la Cina (ore 13:30), per suggellare il primato in questa seconda fase.

18:28

3° set, 21-16: Italia verso il 3-0!!

Ritorna la diagonale titolare in entrambe le formazioni, con Orro che fa valere la sua salto-flot dai nove metri ma solo a metà. 9 errori in battuta per l'Italia, ma le Azzurre sono comunque vicinissime al 3-0.

18:25

3° set, 18-14: timeout Argentina

Nwakalor continua a martellare da posto 2, ma molto bene anche Malinov dopo l'ingresso in regia. Argentina che ha cambiato Cugno con Mercado (un po' inspiegabile) ma ora deve fare l'impresa per evitare lo 0-3.

18:24 

3° set, 16-14: cambi per l'Italia

Dentro Malinov per Orro e Nwakalor a sostituire Egonu. L'opposto "di riserva" approccia bene e infila subito due ottimi attacchi da posto 2. Azzurre che devono però allungare definitivamente per chiudere questa sfida.

18:21 

3° set, 13-12: rientra l'Argentina

Cambio in prima linea, con Lubian che rileva Chirichella, ma Cugno martella benissimo da posto 2 (e dai nove metri), riavvicinando completamente la nazionale di coach Ferraro.

18:19

3° set, 13-9: break Italia!

De Gennaro incredibile in difesa, poi Egonu in pallonetto firma il +3 con tanta classe. Grande turno in battuta di Danesi, che ci mette anche il fondamentale dai nove metri per prendersi, indiscutibilmente, l'MVP di questa sfida. Timeout di coach Ferraro sul break aperto (3-0) delle Azzurre.

18:16 

3° set, 8-7: Argentina ancora viva

Le Azzurre non riescono a prendere il largo, per quanto anche Cugno ora cominci a sbagliare qualcosa di troppo in attacco. Sylla e Bosetti un po' in difficoltà nel passare da posto 4.

Video - Danesi: "Italvolley spot per la Pallavolo. Siamo un gruppo unito"

04:05
18:11

3° set, 6-5: Italia ora molto bene a muro

Bosetti mura a uno la fast di Herrera - una delle migliori tra le file dell'Argentina - e poi Chirichella stampa Cugno. Che ingresso comunque per l'opposto argentina classe 2003: giocatrice di cui sentiremo parlare tanto a breve!

18:09 

3° set, 3-2: Danesi irreale

Orro la cerca con continuità e lei non tradisce mai coi 1° tempi. 12 punti, compresi i due di questo set, e 80% in attacco. Numeri impressionanti per una centrale! Poi muro-tetto di Egonu, dopo difesa assurda di Sylla.

18:01

2° set, 25-18: ci pensa Danesi, 2-0 Italia!!

Anna diventa la miglior realizzatrice dell'Italvolley (10 punti), al pari di Egonu, confermando di essere sempre più imprescindibile per questa Nazionale. Azzurre che stanno comunque sbagliando troppo (15 errori non forzati), specie dai nove metri (8 battute sbagliate).

17:59 

2° set, 23-17: Italia imprecisa

Il valore dell'Argentina è quello che è, ma le Azzurre non hanno ancora giocato come saprebbero (e potrebbero) fare. Sfida che vive di strappi ed è caratterizzata, anzitutto, dai tantissimi errori in attacco della nazionale argentina.

17:58 

2° set, 21-15: Danesi, che garanzia!

Anna continua a martellare coi 1° tempi, variando tanto le zone di direzione e tenendo il 75% in attacco. Adesso Italia che deve semplicemente gestire il "cambio-palla" e portare a casa anche questo set.

17:56 

2° set, 19-12: Italia imprecisa dai nove metri

Finora sono 7 le battute sbagliate delle Azzurre - 3 della sola Egonu - contro il tabellino immacolato della nazionale argentina. Unico fondamentale in cui l'Italia sta regalando forse troppi punti, al netto comunque degli ace già realizzati (3).

17:54

2° set, 17-10: fuori Mercado, c'è Cugno

Coach Ferraro cambia opposto e si affida alla giovanissima al posto della sua veterana, ma ormai il set sembra compromesso ed è difficile pronosticare la rimonta dell'Argentina. Danesi spaziale coi 1° tempi, anche quando la palla non è perfetta.

17:51 

2° set, 13-8: ace di Orro!!

Alessia sempre ficcante con la sua salto-flot, Danesi una certezza a muro e nei 1° tempi. Sorprende invece la verticalità di Egonu: Paola forse frenata da qualche problema fisico?

17:49

2° set, 10-7: timeout Argentina

Appena le Azzurre schiacciano l'acceleratore, l'Argentina di coach Ferraro va in tilt. Non solo perché soffre il muro dell'Italia, ma anche perché sbaglia tantissimo in attacco e non riesce a leggere i pallonetti del posto 4 italiano. Break aperto di 4-0, con Chirichella ancora in battuta.

17:47

2° set, 8-7: break Italia!

Finalmente le Azzurre lavorano bene a muro e fermano la coppia Bulaich-Nizetich, con un break di 4-1 che rimette avanti l'Italia in questo inizio di 2° set.

17:45

2° set, 4-6: Bosetti c'è

Caterina sta trovando continuità da posto 4, mentre Egonu non trova pace dai nove metri in questo Mondiale e colpisce perfino l'arbitro di sedia col tentativo in salto top-spin.

17:42 

2° set, 2-2: Mercado trascinatrice

L'Argentina parte difendendo tanto, ma è l'Italia a vincere gli scambi lunghi: questo è sempre un buon segnale, anche contro un'avversaria sulla carta inferiore. L'opposto argentina sbaglia tanto, innegabile, ma ora prova ad alzare anche il livello di gioco delle compagne.

17:38

1° set, 25-19: Bosetti chiude con l'ace!

11° servizio vincente per la schiacciatrice Azzurra, che manda in tilt la ricezione avversaria e suggella un set caratterizzato dai troppi errori dell'Argentina (8) e dal buon rendimento delle centrali italiane. 6 punti per Egonu, 4 di Chirichella.

17:34 

1° set, 22-17: Egonu sempre efficace

Nonostante l'evidente fasciatura sulla coscia destra, Paola da posto 2 e in pipe sta facendo (come spesso le accade) un altro sport. Italia che ha entrambe le mani su questo set.

Video - Orro: "Il divertimento è il nostro segreto. Con Egonu che diagonale!"

05:26
17:32 

1° set, 20-15: Azzurre verso il set

Lubian cambia Chirichella per il turno dai nove metri e la nuova centrale di Conegliano infila subito l'ace. Poi 1° tempo spaziale, in bagher, di De Gennaro per il colpo di Danesi. Italvolley vicina all'1-0!

17:30

1° set, 18-14: l'Italia allunga

Altri errori di Mercado - già 4 per l'opposto argentina, adesso sostituita - e pipe di Egonu col mani-out che tiene le Azzurre sul +4. Molto bene Chirichella in attacco finora.

17:28

1° set, 15-13: timeout Argentina

Set in cui le Azzurre stanno giocando un po' col freno a mano tirato, beneficiando dei tantissimi errori avversari. Sylla si sblocca in attacco col pallonetto e coach Ferraro chiama prontamente timeout.

17:26

1° set, 13-12: quanti errori argentini

Danesi forza dai nove metri, trovando la freeball sistemata dalla slash di Chirichella, poi però manda lungo il servizio. L'Argentina continua a sbagliare davvero troppo in attacco: già 5 errori non forzati.

17:24 

1° set, 10-10: Egonu sempre nei 3 metri

Danesi comincia a scaldare il braccio coi 1° tempi, poi fallo di rotazione di Egonu e l'Argentina torna avanti. Italia che deve iniziare a lavorare meglio con la correlazione muro-difesa.

17:21 

1° set, 7-6: Italia avanti

Mercado sbaglia troppo da posto 2 e regala due punti consecutivi alle Azzurre, che rimettono così la testa avanti. Italvolley che deve ancora scaldarsi in qualsiasi fondamentale però.

17:19 

1° set, 3-5: break Argentina

Nizetich perfetta coi mani out, poi devastante col salto top-spin dai nove metri. L'Italia cerca i 1° tempi, ma le avversarie difendono tutto e allungano.

17:17 

1° set, 2-2: Sylla bene dai 9 metri

Miriam fa saltare subito la ricezione dell'Argentina, poi Egonu mura Nizetich e l'Italia apre sul 2-0. Contro-break argentino con la stessa Nizetich perfetta col mani-out.

17:14
Italia (D)

Questo il 6+1 dell'Italvolley: Egonu, Orro, Bosetti, Sylla, Danesi, Chirichella e De Gennaro (libero).

17:12
Argentina (D)

Ecco il 6+1 con cui comincerà l'Argentina: Mayer, Mercado, Nizetich, Bulaich, Herrera, Farriol e Rizzo (libero).

17:10 

Ora il momento degli inni nazionali sul taraflex dell'Ahoy Arena di Rotterdam, poi sarà tempo di conoscere i 6+1 iniziali delle due nazionali.

17:10
Argentina (D)

L'Argentina ha finora vinto soltanto due sfide: 3-1 contro la Repubblica Ceca e 3-2 con la Colombia. Rimane però una nazionale da non sottovalutare, con un mix di vecchie conoscenze e di volti nuovi della nostra Serie A1 femminile. Contro i "top team", l'Albiceleste ha quasi sempre perso 0-3, tranne il k.o. (1-3) coi Paesi Bassi.

17:05
Italia (D)

Con un successo oggi (3-0 o 3-1), le Azzurre di coach Mazzanti otterrebbero la qualificazione matematica ai quarti di finale dove, potenzialmente, affronterebbero una tra Brasile, Cina e Giappone, col Belgio mina vagante per il 4° posto in classifica, l'ultimo utile per entrare nella fase a eliminazione diretta.

17:00 

Amiche e amici, appassionati della grande Pallavolo, un caro saluto da Marco Arcari e benvenuti al LIVE-Blogging di Italia-Argentina. Si tratta della terza sfida della seconda fase ai Mondiali femminili 2022, con l'Italvolley che conduce il Gruppo E grazie ai 19 punti conquistati in 7 sfide finora giocate.