Paola Egonu non parteciperà all’ultima tappa della Nations League 2019 di volley femminile che andrà in scena dal 18 al 20 giugno ad Ankara (Turchia). L’opposto della nostra Nazionale salterà la trasferta che conclude la fase preliminare del prestigioso torneo internazionale, rimarrà in Italia dopo il malore accusato al termine della sfida contro la Corea del Sud che l’ha costretta anche a degli accertamenti in ospedale. L’attaccante di Conegliano si riposerà e si sottoporrà a ulteriori esami medici nei prossimi giorni: il calo di pressione di mercoledì, dovuto probabilmente al caldo del PalaBarton di Perugia, non va sottovalutato anche perché la stagione è appena incominciata.

L’azzurra non sarà dunque in campo per i match contro Turchia, Brasile e Belgio: un’assenza importante ma che non creerà problemi all’Italia, già certa della qualificazione alle Final Six della Nations League e che dunque potrà affrontare l’appuntamento con relativa serenità. Paola Egonu si riunirà al gruppo in vita degli atti conclusivi che andranno in scena a Nanchino (Cina) dal 3 al 7 luglio.

Nations League femminile
Italia stellare a Perugia: 3-1 alla Russia e qualificazione matematica alle Final Six
13/06/2019 A 20:21

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina FacebookClicca qui per iscriverti al nostro gruppoClicca qui per seguirci su Twitter

Foto: FIVB

Nations League femminile
Volley Nations League: Final Six maschile in diretta tv e Live-Streaming
05/07/2019 A 16:43