Che rimonta, che squadra! L'Italia ci aveva fatto tremare, con la Polonia che aveva vinto con merito i primi due set con un doppio 25-20. Poi il ct Angiolino Frigoni è riuscito a dare la giusta carica dalla panchina ma, soprattutto, la svolta è arrivata dal solito Alessandro Michieletto che ha spinto i suoi compagni a dare di più. Ed è scattata la fantastica rimonta: 20-25, 20-25, 25-11, 25-20, 15-12
Ora testa alla Russia per la finalissima di questi Mondiali 2021, con il sogno di conquistare il primo oro in questa competizione dove gli azzurrini - nella loro storia - hanno ottenuto giù quattro argenti. Finale che si disputerà a Cagliari alle 19.00 di domenica 3 ottobre.
Pallavolo
Egonu: "Non sono Wonder Woman. Flop a Tokyo per i social? Irrispettoso"
01/10/2021 A 07:47

Tabellino

Italia-Polonia 3-2 (20-25, 20-25, 25-11, 25-20, 15-12)
Italia: Michieletto 20, Cianciotta 10, Stefani 18, Rinaldi 11, Crosato 11, Porro 1, Catania (L). Gottardo 1, Schiro 2, Ferrato. N.e. Comparoni, Magalini. All. Frigoni
Polonia: Kwasigroch 11, Urbanowicz 10, Dulski 10, Kraus 8, Strulak 9, Pawlun 6, Nowowsiak (L). Gomulka 8, Markiewicz 1, Gniecki 1. N.e. Czerwinski, Gierzot. All. Plinski
Durata set: 28’, 29’, 24’, 28’, 20’

LA RUSSIA RIMONTA, MA LA FRANCIA NON SI SCOMPONE: ORO STORICO

Pallavolo
Mondiali 2022: Italia nel girone con Canada, Turchia e Cina
30/09/2021 A 15:51
Pallavolo
Julia Ituma: l'U18 sulle orme di Paola Egonu
30/09/2021 A 14:38