Vibo Valentia vince in quattro set la sfida contro Milano con il punteggio di 25-21 18-25 25-22 25-12, recupero della 14ma giornata di Superlega. Il migliore in campo è stato di gran lunga Torey DeFalco autore di ben 23 punti. Il top scorer per quanto riguarda i meneghini è Tine Urnaut capace di mettere a segno 14 punti.
Avvio di partita molto equilibrato con entrambe le squadre che si affidano alle proprie bocche da fuoco: a Rossard risponde Urnaut (5-5). Continua il botta e risposta senza che nessuna delle due formazioni riesca a prendere il largo. I ragazzi di Valerio Baldovin nella fase centrale alzano il livello del proprio gioco e con gli attacchi vincenti di DeFalco e Aboubacar allungano fino al 19-16. In un match così equilibrato il break conquistato dai calabresi risulta decisivo. Vibo Valentia, infatti, si impone 25-21.
Anche il secondo set inizia come quello precedente, ovvero sui binari dell’equilibrio. La squadra di Roberto Piazza sale decisamente di intensità in attacco, ritrovando la solidità in difesa, e piazza il primo mini break (8-6). I punti di Piano e di Ishikawa consentono ai meneghini di rafforzare il proprio vantaggio (16-12). Milano a questo punto gestisce come meglio non si potrebbe il cambio palla e chiude 25-18.
Pallavolo
Bovolenta ora è Alessandro: MVP agli Europei Under 20
6 ORE FA
I meneghini partono con l’acceleratore pigiato anche nel terzo set e col grande diagonale di Maar si portano 6-5. Vibo Valentia questa volta reagisce con veemenza e grazie alla bomba di Chinenyeze ritrova la parità (12-12). In questa fase del match le due squadre praticamente si equivalgono e l’intenso braccio di ferro porta la partita sul 19-19. Quando sembra essere tutto pronto per un finale incandescente i calabresi trovano i monster block di Aboubacar e Cester che consegnano di fatto il parziale alla squadra di Baldovin (25-22).
Vibo Valentia inizia benissimo il quarto set e grazie al diagonale potentissimo di DeFalco sale 7-3. Milano prova a reagire ma senza riuscire mai ad impensierire i calabresi, che difendono con percentuali altissime. Il parziale di 9-4 in favore dei ragazzi di Baldovin porta il risultato sul 16-7. Il vantaggio è talmente ampio che i padroni di casa possono gestire senza problemi e chiudere 25-12. Con questo successo Vibo Valentia rafforza il suo quarto posto in classifica.
Pallavolo
Il 2022 da favola dell'Italia! Oro anche nell'Europeo U20
20 ORE FA
Pallavolo
Super Bovolenta trascina l'Italia alla finale dell'Europeo U20
IERI ALLE 17:26