Non me la sento di continuare, non è il momento. Ho condiviso l’idea di allenarmi fino alla scorsa settimana nel pieno rispetto delle norme e di tutte le precauzioni prese e previste per questa eccezionale situazione. Non me la sono sentita, invece, di mantenere la stessa decisione e di continuare in questo momento e, quindi, ho richiesto alla società la risoluzione del contratto

Serena Ortolani, due ori Europei e un argento Mondiale, si ferma per paura del Coronavirus, per senso di responsabilità verso la famiglia, e lo spiega al sito della società.

Serie A1 femminile
La Saugella Monza continua ad allenarsi, pena il licenziamento: rescisso il contratto a Ortolani
25/03/2020 A 18:30
Lunedì mi ha chiamato e mi ha comunicato la scelta di non allenarsi più. Io le ho offerto alcuni giorni liberi per stare in famiglia e riflettere ma lei mi ha assicurato che non era un problema di tempo. Era spaventata, non se la sentiva più. A quel punto mi sono tutelata

Alessandra Marzari, medico al Niguarda e presidente del Consorzio Vero Volley di Monza in cui militava la Ortolani, fa chiarezza su questo addio.

Mi preme sottolineare una cosa. Non siamo fuori legge. Il dpcm del 9 marzo e la successiva ordinanza 514 della Regione Lombardia permettono agli atleti di rilievo nazionale di allenarsi. Noi siamo molto attenti alla sicurezza dei nostro atleti. Da oltre un mese vivono isolati e percorrono solo i 400 metri tra le case e la Candy Arena, sanifichiamo il palazzetto almeno due volte al giorno e i palloni, monitoriamo ogni sintomo. Io faccio il medico, se qualcuno pensa che io possa aumentare il rischio del contagio è fuoristrada. Altri club si allenano nei parchi e nessuno dice nulla
Serie A1 femminile
Conegliano travolge Brescia e resta in testa
11/10/2020 A 18:57
Serie A1 femminile
Ufficiale, Francesca Piccinini ancora a Busto: "Non avrei lasciato incompiuto questo cammino"
20/06/2020 A 08:19