La Serie A 2020 di volley femminile è sospesa. Il campionato è stato fermato per l’allarme coronavirus. La Lega Pallavolo Serie A Femminile ha comunicato lo stop della Serie A1 e Serie A2 fin dalla giornata di oggi (domenica 8 marzo), tutte le partite in programma sono state rinviate a data da destinarsi e al momento non è dato sapere quando il campionato tornerà a essere protagonista. Ricordiamo che questi match si sarebbero giocati a porte chiuse come prevede il decreto governativo per contenere il rischio contagio da coronavirus, anche se Caserta aveva già rinuinciato alla trasferta al Nord per le sfide con Bergamo e Novara.

Serie A1 femminile
Conegliano travolge Brescia e resta in testa
11/10/2020 A 18:57

Queste le parole del Presidente Mauro Fabris:

Agiamo con senso di responsabilità nei confronti delle atlete e degli staff delle nostre squadre. Dispiace solamente che autorità politiche e sportive che hanno più responsabilità di noi abbiano generato una situazione non chiara che ha causato solo caos e paure. Scrivere, come fa il Governo, che si può disputare gli eventi sportivi a porte chiuse ma contemporaneamente limitare la mobilità dentro e fuori le cosiddette ‘zone rosse’, è qualcosa di assolutamente incomprensibile. Se poi il Ministro dello Sport va in tv a dire che chi si ostina a giocare non rappresenta più i valori morali, tutto ciò risulta veramente troppo.

stefano.villa@oasport.it

60 Seconds Pro con Paola Egonu: il servizio

Serie A1 femminile
Ufficiale, Francesca Piccinini ancora a Busto: "Non avrei lasciato incompiuto questo cammino"
20/06/2020 A 08:19
Serie A1 femminile
Francesca Piccinini ancora in campo a 41 anni: rinnovato il contratto con Busto Arsizio
12/06/2020 A 14:44