Col Prosecco Doc Imoco Volley Conegliano impegnato nel Mondiale per club femminile, competizione che inaugurerà mercoledì 15 novembre, alle ore 16:30 nel big match contro il Fenerbahce di Arina Fedorovtseva, astro nascente (classe 2004, avete letto bene) del volley mondiale, l'Igor Gorgonzola Novara ne approfitta per restare in scia alle Pantere, regolando 3-0 la Delta Despar Trentino e salendo a quota 28 punti in classifica. MVP dell'incontro una Cristina Chirichella incontenibile, autrice di 11 punti col 62% in attacco, anche se nella sfida sono spiccati pure i 4 muri-punto di Caterina Bosetti e la solita regia della rientrante Micha Hancock, la quale aveva saltato l'impegno europeo col VK Dukla Liberec per un problema al collo. La squadra allenata da Stefano Lavarini si conferma così rivale principale dell'Imoco, per un duello che potrebbe riproporsi - e ci auguriamo il più tardi possibile, nel caso - anche in CEV Champions League. Tutto fin troppo facile contro una Trento che incassa già nel 1° set, non riuscendo mai a impensierire la ricezione delle padrone di casa e soffrendo tremendamente nel confronto sotto rete, con Sara Bonifacio ancora chirurgica come già accaduto contro il Liberec martedì scorso.

Difesa super di Fersino, poi ci pensa Herbots da seconda linea

Tiene il passo anche l'Unet E-Work Busto Arsizio, che regola sempre 3-0 l'Acqua&Sapone Roma Volley Club grazie ai 30 punti, equamente suddivisi, della coppia formata da Alexa Gray e Camilla Mingardi. Terminali offensivi di riferimento, le due schiacciatri non fanno alcuno sconto alla ricezione del club capitolino, ben spalleggiate peraltro da Adelina Ungureanu, la quale si conferma dotata di un servizio a tratti micidiale. Con questa vittoria, Busto Arsizio guarda anche con entusiasmo maggiore al ritorno degli ottavi di finale di CEV Cup: mercoledì 15 dicembre, alle ore 19:00 italiane, alla SCHARRena, la squadra di coach Marco Musso proverà infatti a replicare il 3-1 dell'andata e a superare lo scoglio Allianz MTV Stoccarda per avanzare ai quarti di finale della seconda competizione europea per club. La Reale Mutua Fenera Chieri si sbarazza invece (sempre per 3-0) del VBC Trasporti Pesanti Casalmaggiore, trovando in Francesca Villani l'MVP di serata. La schiacciatrice italiana, classe 1995, chiude con 18 punti e il 53% in attacco, mentre Alessia Mazzaro fa la voce grossa a muro (5) e per la squadra di coach Martino Volpini è notte fonda tra le mura del Palafenera.
CEV Champions League Women
CEV Champions League (F): le indicazioni della 4ª giornata
21/01/2022 A 13:54

Bosetti regala lezioni di pallonetto spinto

I tabellini della 11ª giornata di Serie A1 femminile 2021-22

Igor Gorgonzola Novara - Delta Despar Trentino 3-0 (25-16; 25-19: 25-13)
  • Novara: Imperiali (L), Herbots 1, Rosamaria n.e., Battistoni, Fersino (L), C. Bosetti 8, Chirichella 11, Hancock 2, Bonifacio 3, Washington n.e., Costantini n.e., D'Odorico 1, Daalderop 10, Karakurt 12. All. Lavarini.
  • Trentino: Piani n.e., Raskie 1, Nizetich 10, Rivero 10, Moro (L), Mason, Rucli, Piva 2, Stocco 1, Furlan 2, Botarelli 2, Berti 1. All.
* * *
Unet E-Work Busto Arsizio - Acqua&Sapone Roma Volley Club 3-0 (25-22; 25-17; 25-23)
  • Busto Arsizio: Poulter 5, Battista, Olivotto 8, Mapelli (L) n.e., Monza n.e., Bressan n.e., Gray 15, Colombo n.e., Mingardi 15, Zannoni (L), Stevanovic 7, L. Bosetti, Ungureanu 11, Herrera Blanco 2. All. Musso.
  • Roma: Avenia n.e., Trnkova 6, Bucci (L) n.e., Bugg 3, Cecconello 4, Venturi (L), Stigrot 4, Papa 2, Pamio 10, Klimets 17, Arciprete n.e., Rebora, Decortes n.e. All. Saja.

Highlights: Novara-THY Istanbul 3-0

* * *
Reale Mutua Fenera Chieri - VBC Trasporti Pesanti Casalmaggiore 3-0 (25-21; 25-16; 25-22)
  • Chieri: Alhassan 6, Cazaute 9, Perinelli, Bosio 1, Frantti 4, Bonelli n.e., Grobelna 16, Villani 18, De Bortoli (L), Mazzaro 10, Karaoglu n.e., Armini (L) n.e., Weitzel n.e., Guarena n.e. All. Bregoli.
  • Casalmaggiore: Ferrara, Braga 4, Bechis 2, Mangani 1, Carocci (L), Guidi 1, White 4, Malual Adhouljok 6, Shcherban 13, Szucs 3, Di Maulo, Zambelli 4, Rahimova (L) n.e. All. Volpini.
* * *
Bosca S. Bernardo Cuneo - Volley Bergamo 1991 3-0 (25-19; 25-21; 25-19)
  • Cuneo: Kuznetsova 12, Degradi n.e., Squarcini 11, Spirito (L), Giovannini, Zanette 2, Sposetti Perissinot (L), Agrifoglio, Gicquel 15, Signorile 2, Caruso 1, Jasper 9, Gay n.e., Stufi 8. All. Pistola.
  • Bergamo: Ohman 2, Ogoms 1, Di Iulio 2, Borgo 13, Cicola n.e., Turlà, Schoelzel 9, Faraone (L), Lanier 8, Loda 3, Cagnin 4. All. Giangrossi.

Highlights: Dukla Liberec-Novara 0-3

CEV Champions League Women
Highlights: Novara-VK Liberec 3-0
20/01/2022 A 21:26
CEV Champions League Women
Palleggio sontuoso di Bosetti per la bomba di Rosamaria
20/01/2022 A 21:03