Dopo le 70 vittorie consecutive toccate ieri sera dal Prosecco Doc Imoco Volley Conegliano, capace di espugnare l'Arena di Monza al tie-break (15-13) e nonostante le assenze e molteplici difficoltà, la regular season di Serie A1 femminile ha vissuto oggi il suo quasi intero programma del 5° turno. All'appello manca infatti solo la sfida tra Acqua & Sapone Roma Volley Club e Il Bisonte Firenze, che andrà in scena domani sera dalle ore 20:30, nella cornice del Palazzo dello Sport e con diretta televisiva anche su SkySport 1, oltre che sulla consueta piattaforma VolleyballWorld TV. L'Igor Gorgonzola Novara tiene il ritmo della capolista, regolando 3-0 la Bartoccini-Fortinfissi Perugia grazie alle sue principali bocche da fuoco. Rotazioni corte e chiare, con Nika Daalderop (14 punti) ed Ebrar Karakurt (19) sugli scudi, ma anche buon rendimento delle centrali. Solo Caterina Bosetti deve ancora ritrovare lo smalto migliore: 6 punti col 28% in attacco e 3 errori in ricezione.
Il big-match della E-Work Arena di Busto Arsizio è una sfida bellissima tra due grandi squadre, risolta solamente al tie-break (12-15) a favore della Savino Del Bene Scandicci. Coach Massimo Barbolini non può ancora contare sulla miglior versione di Elena Pietrini (solo 6 punti col 18% in attacco, ma 71% di positività in ricezione) e deve così "consolarsi" con la coppia Natalia-Lippmann, capace di combinare per ben 43 punti. Ottimo anche il lavoro nel fondamentale a rete della squadra ospite: 11 muri-punto, 3 solamente di Ofelia Malinov, protagonista di un bel duello a distanza con Jordyn Poulter. Alla Unet E-Work non basta la solita, indomita, Camilla Mingardi, autrice di 27 punti, e neppure la gran serata di Rossella Olivotto (14 con 3 muri). Nelle altre sfide, il Volley Bergamo 1991 espugna il PalaRadi, infliggendo un 3-0 alla VBC Trasporti Pesanti Casalmaggiore, grazie soprattutto agli errori delle avversarie e a una strepitosa Khalia Lanier, autrice di 26 punti (col 64% in attacco). Alla squadra di coach Volpini non basta la coppia Shcherban-Zhidkova per evitare il 3° k.o. in questa regular season. Stesso risultato per la Bosca S.Bernardo Cuneo, trascinata dal duo Gicquel-Kuznetsova e capace di far gioire il Palazzo dello Sport, relegando all'ultimo posto provvisorio in classifica la Megabox Ondulati Del Savio Vallefoglia, giunta al 4° k.o. in 5 uscite stagionali (come Perugia).
Serie A1 femminile
Conegliano liquida Roma, Egonu e compagne capoliste solitarie
16/01/2022 A 22:32

Serie A1 femminile 2021-22: i risultati della 5ª giornata

Casalmaggiore - Bergamo 0-3 (20-25; 15-25; 22-25)
  • Vbc Trasporti Pesanti Casalmaggiore: Ferrara (L) n.e.,Braga 8, Bechis 2, Mangani 1, Carocci (L), Guidi 2, White 1, Majak Malual 3, Shcherban 11, Szucs, Zhidkova 12, Di Maulo 2, Zambelli 3, Rahimova n.e. All. Volpini.
  • Volley Bergamo 1991: Ohman, Ogoms 5, Enright 10, Di Iulio 1, Borgo 1, Cicola, Turlà, Schoelzel 7, Faraone (L), Lanier 26, Loda 6, Cagnin 3. All. Giangrossi.
Cuneo - Vallefoglia 3-0 (25-21; 25-18; 25-23)
  • Bosca S.Bernardo Cuneo: Kuznetsova 16, Degradi 2, Squarcini 10, Spirito (L), Giovannini 9, Zanette n.e., Agrifoglio n.e., Gicquel 14, Signorile, Caruso n.e., Jasper, Gay (L) n.e., Stufi 9. All. Pistola.
  • Megabox Ondulati Del Savio Vallefoglia: Scola 1, Fiori (L), Cecchetto (L), Carcaces 5, Jack-Kisal 11, Mancini 6, Botezat, Kosheleva 13, Newcombe 10, Berasi n.e., Kosareva, Tonello. All. Bonafede.
Novara - Perugia 3-0 (25-22; 25-22; 25-15)
  • Igor Gorgonzola Novara: Imperiali n.e., Herbots 1, Montibeller, Battistoni 1, Fersino (L), Bosetti 6, Chirichella 9, Hancock 1, Bonifacio 6, Washington n.e., Costantini n.e., D'Odorico n.e., Daalderop 14, Karakurt 19. All.
  • Bartoccini- Fortinfissi Perugia: Provaroni n.e., Melli 1, Bongaerts 2, Sirressi (L), Guiducci, Rumori (L) n.e., Melandri 7, Guerra 15, Diouf 12, Scarabottini n.e., Havelkova 3, L. Nwakalor, Diop n.e., Bauer 2. All. Cristofani.
Busto Arsizio - Scandicci 2-3 (21-25; 25-23; 25-16; 18-25; 12-15)
  • Unet E-Work Busto Arsizio: Poluter 4, Battista, Olivotto 14, Monza n.e., Bressan, Gray 13, Colombo n.e., Mingardi 27, Zannoni (L), Stevanovic 10, L. Bosetti 10, Ungureanu, Herrera Blanco n.e. All. Musso.
  • Savino Del Bene Scandicci: Angeloni, Alberti 6, Silva Correa 13, Malinov 5, Napodano, Pietrini 6, Lubian n.e., Natalia 20, Lippmann 23, Orthmann, Milanova n.e., Bartolini n.e., Camera (L) n.e., Castillo (L). All. Barbolini.
Monza - Conegliano 2-3 (25-14; 20-25; 27-25; 20-25; 13-15), giocata ieri
  • Vero Volley Monza: Lazovic 6, Stysiak 29, Boldini, A. Gennari 8, Van Hecke, Orro 4, Mihajlovic n.e., Parrocchiale (L), Danesi 13, Zakchaiou 5, Davyskiba 6, Candi 5, Moretto n.e., Negretti (L) n.e. All. Gaspari.
  • Prosecco Doc Imoco Volley Conegliano: Caravello (L), Plummer 22, Courtney 18, Butigan n.e., De Kruijf 9, Folie 5, Omoruyi, De Gennaro (L) n.e., Vuchkova 1, Frosini 3, G. Gennari, Wolosz 2, Sylla n.e., Egonu 17. All. Santarelli.
Trentino - Chieri 1-3 (32-30; 19-25; 22-25; 13-25), giocata ieri
  • Delta Despar Trentino: Piani 11, Raskie 3, Nizetich 15, Rivero 10, Moro (L), Mason 1, Rucli 2, Piva 4, Stocco 1, Furlan 7, Botarelli, Berti 2. All. Bertini.
  • Reale Mutua Fenera Chieri: Alhassan 5, Cazaute 20, Bosio 1, Frantti 8, Piovesan n.e., Bonelli n.e., Grobelna 23, Villani 5, De Bortoli (L), Mazzaro 5, Armini, Weitzel 11. All. Bregoli.

Egonu e Conegliano, quando il Dream Team è di provincia

Serie A1 femminile
Chieri ha troppe positive al Covid, Novara in finale senza giocare
05/01/2022 A 11:27
Serie A1 femminile
Il Covid ferma la A1 femminile: niente partite il 26 dicembre
24/12/2021 A 15:46