Impresa della Leo Shoes PerkinElmer Modena! La squadra allenata da Andrea Giani, ancora priva di Yoandy Leal - la cui squalifica è stata però ridotta da quattro a due giornate, con lo schiacciatore che potrà così rientrare in gara-4 - espugna il PalaBarton con una grande rimonta, imponendosi 15-13 nel tie-break grazie soprattutto ai 39 punti di un debordante Nimir Abdel-Aziz (59% di eccellenza in attacco). L'opposto olandese non è però l'unico protagonista dei Canarini, che infatti beneficiano anche del solito show di Earvin N'Gapeth (21 punti col 51%, ma anche tanta abnegazione in ricezione, specie sulle bordate di Wilfredo Leon) e di un Lorenzo Sala capace di svoltare questa sfida con una serie di turni in battuta micidiali.
Ai Block Devils non bastano invece i 20 punti (56% di eccellenza in attacco) di Kamil Rychlicki, con l'opposto del Lussemburgo a tenere botta fino all'ultimo scambio del tie-break, e neppure i 18 di Leon. Il fenomeno schiacciatore cubano-polacco soffre non poco in ricezione e non riesce a incidere col suo servizio al fulmicotone, sbagliano 6 battute a fronte di zero ace realizzati. Incredibile il blackout della Sir nel 3° set: avanti 2-0 (26-24; 25-22), la squadra allenata da Nikola Grbic smette completamente di giocare sul taraflex amico e incassa un 16-25 che cambia totalmente volto a questa gara-3. Adesso testa al 4° atto di questa bellissima serie, con Modena avanti 2-1 e chiamata a giocarsi il match point per l'accesso alla finale davanti al pubblico amico del PalaPanini. Domenica 24 aprile, dalle ore 18:00, sarà spettacolo puro nel tempio italiano della pallavolo!

Spaziale Wilfredo Leon: 3 ace di fila contro l'Itas!

Pallavolo
Le avversarie dei club italiani nel 1° turno di CEV Cup
28/06/2022 A 16:09

Il tabellino

Sir Safety Conad Perugia - Leo Shoes PerkinElmer Modena 2-3 (26-24; 25-22; 16-25; 29-31; 13-15)
  • Perugia: Anderson 12, Ricci 4, Dardzans n.e., Travica 1, Ter Horst, Giannelli 1, Rychlicki 20, Leon 18, Piccinelli (L), Solé 6, Russo n.e., Colaci (L), Plotnytskyi 6, Mengozzi n.e. All. Grbic.
  • Modena: Bruno 4, Van Garderen 13, Gollini (L), Sanguinetti 3, Stankovic 8, S. N'Gapeth n.e., E. N'Gapeth 21, Sala 1, Abdel-Aziz 39, Salsi n.e., Mazzone 3, Rossini (L). All. Giani.

Highlights: Trentino-Perugia 2-3, golden set 17-15

Pallavolo
Modena conferma Bruno, N'Gapeth e coach Giani
21/06/2022 A 15:56
SuperLega Uomini 2021-22
Vinci: "A Modena avrei portato un progetto nuovo e sostenibile"
15/06/2022 A 11:45