Filippo Lanza non giocherà più a Perugia nella prossima stagione. Il martello titolare della nostra Nazionale non rientra più nei piani dei Block Devils come ha ribadito il direttore sportivo Stefano Recine: “Lo schiacciatore è in uscita per scelta tecnica. Super Pippo, giocatore apprezzato per il suo rendimento in fase di ricezione e per la capacità di giocare diversi palloni sporchi, è un’ottima spalla di attaccanti di grande sostanza come possono essere Wilfredo Leon con il club umbro oppure Osmany Juantorena con la maglia azzurra.
Il 29enne aveva ancora un anno di contratto con la Sir Safety e ora dovrà cercare una nuova squadra, impresa non così semplice in un momento così complicato a livello economico e in questo specifico frangente del volley mercato. Dove potrà accasarsi il ragazzo di origini venete? Civitanova ha già ufficializzato Juantorena e Leal, l’ipotesi Trento con Lucarelli come compagno non sarebbe impossibile (i dolomitici sono su Kooy), Modena al momento sembra non avere budget e andrà sulla coppia Lavia-Petric. Milano deve ancare sciogliere i suoi dubbi, Monza e Ravenna sarebbero delle opzioni per Filippo Lanza come anche Ravenna e Padova ma sono piazze adatte a un titolare della Nazionale Italiana nella stagione che conduce alle Olimpiadi di Tokyo? E la pista che porta all’estero? Ne sapremo di più nei prossimi giorni.
stefano.villa@oasport.it
SuperLega
Superlega, il calendario completo della stagione 2020-21: si parte il 27 settembre
06/08/2020 A 13:27

Dalla Champions League all'oro olimpico, lo strepitoso viaggio nella pallavolo di Bruninho

SuperLega
Oleg Antonov è un nuovo giocatore di Piacenza: colpaccio dei Lupi
11/06/2020 A 16:22
SuperLega
Alessandro Fei si ritira: era l'ultimo Campione del Mondo 1998 in attività, farà il team manager
29/05/2020 A 09:05