Alessandro Fei si ritira. L’ultimo Campione del Mondo della Nazionale azzurra 1998 rimasto in attività ha deciso di abbandonare il volley giocato per rinascere come team manager della Gas Sales Piacenza.
Fei detiene ancora oggi il record di punti segnati nella Serie A: 10.152. Vinse un Mondiale da giovanissimo, a soli 20 anni; una carriera costellata di successi, dal trionfo iridato ai 3 podi olimpici, passando per due vittorie agli Europei. Le gioie sono arrivate anche con i club, specialmente con le maglie della Sisley e della Lube: 4 scudetti, 5 Coppe Italia e 1 Champions League. I suoi muri e il suo talento annichilente sotto rete sono pronti a entrare nella storia del volley italiano.
SuperLega
Filippo Lanza lascia Perugia "per scelta tecnica": dove giocherà?
26/05/2020 A 21:35
In una video-conferenza, il 41enne “Fox” ha annunciato il suo ritiro:
Voglio comunicare in modo ufficiale il mio ritiro da giocatore. Perché lo dico ora? Perché mi è stato proposto di diventare il team manager della squadra e ho accettato. In questa città, con questa società, mi sento a casa. Appena ho ricevuto la proposta ho accettato non volentieri, ma di più. Il campo sicuramente mi mancherà, ma come team manager sarò sempre la, vicino alla rete. Anche se da fuori, potrò sempre toccare il campo e dare una mano ai giocatori che arriveranno.

Dalla Champions League all'oro olimpico, lo strepitoso viaggio nella pallavolo di Bruninho

Pallavolo
Mazzanti: "Ci manca il contatto con le persone, l'Italia punta sulla creatività"
24/05/2020 A 15:38
Pallavolo
Ivan Zaytsev lascia Modena e vola al Kuzbass Kemerovo! Lo Zar giocherà in Russia
22/05/2020 A 19:12