Trento ha sconfitto Padova per 3-0 (25-13; 25-22; 35-33) nel recupero della 12ma giornata della SuperLega, il massimo campionato italiano di volley maschile. I dolomitici si sono imposti tra le mura amiche dopo 92 minuti di gioco, dominando il primo set e poi facendo fatica nei due parziali successivi, soprattutto nel terzo dove è servita una lunga serie ai vantaggi per avere la meglio sugli arrembanti veneti. I ragazzi di coach Angelo Lorenzetti confermano il loro eccellente momento di forma, infilano la 13esima vittoria consecutiva e rafforzano il terzo posto in classifica generale: 7 punti di vantaggio su Vibo Valentia e appena 3 di ritardo da Civitanova, ma calabresi e marchigiani hanno giocato una partita in più.

Show imperiale dell’opposto Nimir Abdel-Aziz, capace di mettere a segno 24 punti (2 muri, 2 aces), imbeccato brillantemente dal regista Simone Gianneli. In doppia cifra anche il martello Ricardo Lucarelli (13) affiancato di banda da Alessandro Michieletto (8), 11 sigilli per il centrale Srecko Lisinac. Padova resta al penultimo posto con 12 punti all’attivo e appena tre successi stagionali, oggi non sono bastati Mattia Bottolo (17) e Toncek Stern (16).

SuperLega
Perugia torna in testa, Trento ritrova Giannelli
06/12/2020 A 20:19
SuperLega
Civitanova si inventa la rimonta e batte Ravenna al tie-break
05/12/2020 A 20:33
SuperLega
Simone Giannelli positivo al Covid-19, l'annuncio di Trentino
18/11/2020 A 12:36