L’Italia ha liquidato l’Egitto con un agevole 3-0 (25-13; 25-22; 25-14) e ha infilato la seconda vittoria consecutiva ai Mondiali Under 21 di volley maschile. Gli azzurri hanno sbrigato il compito africano al PalaPirastu di Cagliari, faticando soltanto nel secondo set dove non sono riusciti a creare il grande solco che ha caratterizzato invece prima e terza frazione.
I ragazzi del CT Angiolino Frigoni si confermano così al comando della Pool A insieme alla Repubblica Ceca (3-0 alla Thailandia): domani sera (ore 19.00) andrà in scena lo scontro diretto per il primo posto, entrambe le formazioni hanno già staccato il pass per la seconda fase a gironi (quella che poi qualificherà alle semifinali).
A mettersi maggiormente in luce sono stati l’opposto Tommaso Stefani (16 punti, 4 aces) e lo schiacciatore Tommaso Rinaldi (13), affiancato di banda da Mattia Gottardo (3). Il regista Paolo Porro ha sfruttato anche il buon lavoro dei centrali Nicola Cianciotta (7 punti, 3 muri) e Federico Crosato (6), Damiano Catania il libero. All’Egitto non è bastato il capitano Abdelrahman Elhossiny Eissa (12 punti).
CEV Champions League
Trentino lotta ma cede 0-3, bis in Champions per lo ZAKSA
12 ORE FA
Ricordiamo che l’Italia può anche fare affidamento su Alessandro Michieletto, reduce dal trionfo agli Europei assoluti dove ha giocato da titolare: il martello scenderà in campo per la fase calda del torneo.

Michieletto: "Siamo una famiglia, la squadra fa la differenza"

CEV Champions League Women
Egonu non basta a Conegliano, il VakifBank è campione d'Europa
15 ORE FA
CEV Champions League
Trentino-ZAKSA vista dai telecronisti e talent di Eurosport
IERI A 22:01