Come accade dal 1994, dopo i Giochi Olimpici seguono i Giochi Paralimpici, e quindi dal 4 al 13 marzo Pechino sarà teatro della 13ma edizione delle Paralimpiadi invernali. 736 atleti provenienti da tutto il mondo si daranno battaglia in sei sport differenti: sci alpino, biathlon, sci di fondo, hockey su slittino, snowboard e curling in carrozzina. Naturalmente ci saranno discipline diverse in ogni sport e categorie differenti a seconda delle disabilità. In totale ci saranno quindi 79 eventi a medaglia.

L'Italia ai Giochi Paralimpici 2022

Giacomo Bertagnolli e Fabrizio Casal festeggiano alle Paralimpiadi di PyeongChang 2018

Credit Foto Getty Images

Paralimpiadi
5 atleti Paralimpici entrano nelle Fiamme Gialle, svolta epocale
22/02/2022 ALLE 22:18
L'Italia porterà a Beijing 32 atleti e lotterà per le medaglie in quattro dei sei sport: non ci saranno italiani nel curling e nel biathlon. L'obiettivo della delegazione tricolore è quello di battere il bottino di cinque medaglie conquistato quattro anni fa a Pyeongchang (due ori, due argenti e un bronzo). Il portabandiera per la Cerimondia di apertura sarà Giacomo Bertagnolli, vincitore di ben quattro medaglie in Corea, tra cui entrambi gli ori. Il giovane 23enne di Cavalese è il grande favorito nello slalom gigante categoria ipovedenti, ed è campione olimpico in carica anche nello slalom speciale. Per lo sci alpino occhi puntati anche su René De Silvestro, campione del mondo in carica nella combinata categoria sitting. Per le donne ci sarà Martina Vozza, la più giovane degli azzurri con 18 anni ancora da compiere, che debutterà nella prima giornata con la discesa libera. Insieme a lei anche Chiara Mazzel.

L'elenco completo

- Para Ice Hockey: Alessandro Andreoni, Gabriele Araudo, Bruno Balossetti, Cristoph De Paoli, Alex Enederle, Stephan Kafmann, Julian Kasslatter, Gabriele Lanza, Nils Larch, Andrea Macrì, Roberto Radice, Matteo Remotti Marnini, Gianluigi Rosa, Santino Stillitano, Francesco Torella, Gian Luca Cavaliere, Stefan Kerschbaumer;
- Sci alpino: Davide Bendotti, Renè De Silvestro, Federico Pelizzari, Giacomo Bertagnolli (il nostro portabandiera), Chiara Mazzel e Martina Vozza e le rispettive guide Andrea Ravelli, Fabrizio Casal, Ylenia Sabidussi;
- Snowboard: Jacopo Luchini, Riccardo Cardani e Mirko Moro;
- Sci nordico: Cristian Toninelli, Giuseppe Romele e Michele Biglione;

Oltre all'alpino ci saranno hockey, sci di fondo e snowboard

Oltre all'alpino, l'Italia ripone grandi speranze di medaglie nel para ice hockey, dove arrivò quarta e ai piedi del podio quattro anni fa a Pyeongchang. In questa squadra gareggia Santino Stillitano, il più anziano del gruppo classe 1969, alla sua quarta Paralimpiade. Speranze di medaglie anche nello sci di fondo con Cristian Toninelli, Giuseppe Romele e Michele Biglione. Infine per lo snowboard ci saranno altri tre italiani in corsa per il podio: Jacopo Luchini, Riccardo Cardani e Mirko Moro.

Grazie Italia: le emozioni delle 17 medaglie vinte a Pechino 2022

Paralimpiadi
Come sta Alex Zanardi? Le condizioni dopo l’incendio della casa
03/08/2022 ALLE 10:22
Paralimpiadi
Incendio nella villa di Zanardi, si temono danni ai macchinari
02/08/2022 ALLE 19:17