In un momento così difficile per il loro Paese, l’Ucraina sta tenendo alta la bandiera ai Giochi paralimpici invernali di Pechino 2022. Dopo la tripletta maschile del biathlon nella Sprint Vision Impaired, sono riusciti addirittura a migliorarsi.
Nella Women's Middle Distance Standing Iryna Bui, Oleksandra Kononova e Liudmyla Liashenko hanno monopolizzato il podio femminile. Più tardi Vitalii Lukianenko, Kovalevskyi Anatolii e Dmytro Suiarko, prendendo spunto dalle loro connazionali, hanno occupato tutto il podio della Men's Middle Distance Vision Impaired. Sono riusciti addirittura ad aggiudicarsi la quarta e la quinta posizione con Laroslav Reshetynskyi e Oleksandr Kazik. A 43 anni, Lukianenko diventa il parabiatleta uomo più vincente di tutti i tempi. Finora ha vinto 14 medaglie di cui sei d'oro nel Para Biathlon da quando ha debuttato ai Giochi di Salt Lake 2002.
Paralimpiadi
Ambra Sabatini spaziale, record del mondo nei 200 paralimpici
08/05/2022 A 15:01
L’Ucraina ora è seconda nel medagliere con 17 metalli, di cui 16 conquistati nel Para Biathlon.

Bebe Vio: "Quando vinci ti accorgi di quanto è stato importante perdere"

Paralimpiadi
Milano fa la storia: primo diamante al mondo per non vedenti
23/03/2022 A 16:32
Paralimpiadi
Martina Caironi immensa: record del mondo nel salto in lungo indoor
14/03/2022 A 16:39