Dopo la scoppiettante (soprattutto per l'Italia) edizione dei Giochi Olimpici estivi, Tokyo è pronta al bis: da martedì 24 agosto fino a domenica 5 settembre la capitale giapponese ospiterà l'edizione numero 16 dei Giochi Paralimpici estivi. Le 22 discipline in programma, che vedranno 2 new entry e 2 esclusioni (fuori Vela e Calcio a 7, dentro Badminton e Taekwondo), andranno in scena in 17 locations diverse. L'Italia schiererà la bellezza di 115 atleti suddivisi in sedici diverse discipline, con Bebe Vio (scherma) e Federico Morlacchi (nuoto) a fare da portabandiera.

Paralimpiadi Tokyo 2020, il calendario

Paralimpiadi
Anche le Paralimpiadi di Tokyo 2020 a porte chiuse
16/08/2021 A 16:23
Cerimonia di Apertura/Chiusura: 24 agosto/4 settembre
Arco: 26 agosto-4 settembre
Atletica: 27 agosto-4 settembre
Badminton: 1-5 settembre
Bocce: 28 agosto-4 settembre
Canoa Kayak: 2-4 settembre
Canottaggio: 27-29 agosto
Calcio: 29 agosto-4 settembre
Ciclismo (su pista): 25-28 agosto
Ciclismo (su strada): 31 luglio-3 settembre
Equitazione: 276-30 agosto
Goalball: 25 agosto-3 settembre
Judo: 27-29 agosto
Nuoto: 25 agosto-3 settembre
Sollevamento pesi: 26-30 agosto
Tiro: 30 agosto-5 settembre
Tennistavolo: 25 agosto-3 settembre
Taekwondo: 2-4 settembre
Triathlon: 28 agosto-29 settembre
Sitting Volleyball: 27 agosto-5 settembre
Wheelchair Basket: 25 agosto-5 settembre
Wheelchair Scherma: 25-29 agosto
Wheelchair Rugby: 25-29 agosto
Wheelchair Tennis: 27 agosto-4 settembre

Paralimpiadi Tokyo 2020, le medaglie

Le medaglie di questa edizione dei Giochi Paralimpici saranno prodotte da vecchi smartphone riciclati. Come racconta mypersonaltrainer.it, se per le olimpiadi brasiliane di Rio de Janeiro le medaglie furono fabbricate in parte con materiale riciclato, in Giappone lo saranno al 100%. Oltre 1300 scuole, e la collaborazione con una delle più importanti compagnie telefoniche del Sol Levante, ha permesso la raccolta degli oggetti, tra cui smartphone, macchine fotografiche e computer, che saranno fusi per ottenere Oro, Argento e Bronzo.

Paralimpiadi Tokyo 2020, dove vederle

Tredici ore al giorno di racconto in diretta, tra Rai2 e Raisport+HD, la possibilità, in caso di contemporaneità di eventi, di spostarsi anche sul canale 58 del digitale terrestre, Raisport SD, due rubriche dedicate, lo streaming e l’on demand su RaiPlay per non perdere nemmeno un minuto delle emozioni che le Paralimpiadi di Tokyo riserveranno.

Bebe Vio: "Quando vinci ti accorgi di quanto è stato importante perdere"

Paralimpiadi
Euro TriGames, meravigliosa Nicole Orlando: doppio record del Mondo
10/10/2021 A 16:59
Paralimpiadi
Bebe Vio: “Così ho distrutto i miei piedi speciali su un vulcano”
09/10/2021 A 20:54