I Giochi Paralimpici di Tokyo 2021 vedono arrivare la quattordicesima medaglia per lItalia: Veronica Yoko Plebani conquista il bronzo nel triathlon, nella classe PTS2 femminile, nella gara disputata sulla distanza di 750 metri a nuoto, 20 km di ciclismo e 5 km di corsa.
Lazzurra, che aveva preso parte alle Paralimpiadi Invernali di Sochi 2014 nello snowboardcross ed alle Paralimpiadi Estive di Rio 2016 nella canoa, oggi è terza in 1:15:55, a 1:52 dall'oro della statunitense Allysa Seely, prima in 1:14:03, davanti alla connazionale Hailey Danz, seconda in 1:14:58, a 0:55 dalla vincitrice.
Va ricordato che la classe PTS2 (specialità paralimpica solo tra le donne) comprende le atlete che hanno una amputazione a una gamba al di sopra del ginocchio, o due arti amputati, paresi, atetosi o gravi limitazioni di forza o range articolare. Gareggiano con bici standard con adattamenti e nella corsa con ortesi o protesi con lamine.
Tokyo 2020
Paralimpiadi 2021, i 113 azzurri in gara sport per sport
23/08/2021 A 12:38
Nella classe PTS4 maschile dominio del transalpino Alexis Hanquinquant, primo in 59:58, davanti al nipponico Hideki Uda, secondo in 1:03:45, a 3:47 dal vincitore, ed allo spagnolo Alejandro Sanchez Palomero, terzo in 1:04:24, a 4:26 dalla medaglia doro.
Va ricordato che la classe PTS4 (specialità paralimpica solo tra gli uomini) comprende gli atleti che hanno un arto inferiore o superiore amputato, paresi, atetosi o limitazioni medie di forza o range articolare. Gareggiano con bici standard con adattamenti in base alla disabilità e nella corsa possono utilizzare delle ortesi o protesi con lamine.

Bebe Vio: "Quando vinci ti accorgi di quanto è stato importante perdere"

Paralimpiadi
Paralimpiadi Tokyo 2020: dove vederle, calendario, gare e diretta tv
17/08/2021 A 09:18
Tokyo 2020
Le 10 storie più belle che ci hanno raccontato le Paralimpiadi
06/09/2021 A 09:30