Gianluca Branco tornerà a combattere! La notizia è davvero clamorosa perché parliamo di una vecchia gloria della boxe, Campione d’Europa (nei pesi superleggeri nel 2001 e nel 2009; nei pesi welter nel 2014) e due volte sfidante al titolo mondiale (nel 2004 perse contro Arturo Gatti per la cintura WBC, nel 2006 si arrese a Miguel Cotto per la corona WBO). A 50 anni il pugile italiano ha deciso di rimettersi in gioco e domenica 11 aprile salirà sul ring di Dar es Salaam (Tanzania) per affrontare il pugile locale Abdullah Luanya (sconosciuto nel circuito che conta).
Gianluca Branco, che vanta un record di 49 vittorie, 3 sconfitte, 1 pareggio, ama definirsi l’Ibrahimovic della boxe ed è stato molto chiaro nelle dichiarazioni della vigilia (da Ansa): “Non torno perché ho bisogno di soldi, ma torno a far vedere che anche nello sport si possono ottenere successi a 50 anni. Non sono matto, tanto meno uno sprovveduto, ho una figlia di 10 anni e so quello che faccio: semplicemente, posso dare ancora tanto alla boxe, e voglio dimostrarlo“.
Combatterà sotto la bandiera brasiliana, visto che la Federazione Italiana non gli può dare il permesso di salire sul ring per sopraggiunti limiti di età. Sarà comunque un match vero, non un’esibizione. L’ultimo incontro disputato dal laziale risale al 22 novembre 2014, quando sconfisse Rafal Jackiewicz conquistando la cintura europea tra i pesi welter.
Pugilato
Alvarez surclassa Golovkin nel 3° atto: titolo nei supermedi
18/09/2022 ALLE 06:22

Clemente Russo in esclusiva tra Tokyo, Tyson e Gattuso

Pugilato
Usyk si conferma Campione dei massimi: sconfitto Joshua
21/08/2022 ALLE 06:15
Pugilato
Usyk-Joshua, la rivincita del Mondiale pesi massimi
20/08/2022 ALLE 11:58