Dopo due settimane di appassionanti incontri tenutisi in una sempre gremita Štark Arena di Belgrado, il 6 novembre si è concluso il 21° Campionato mondiale di boxe maschile AIBA. Quest’anno sono stati premiati i vincitori suddivisi in ben tredici categorie di peso, il numero più alto di sempre. Questo è solo uno dei motivi che hanno reso il Campionato mondiale di boxe maschile AIBA 2021 il più emozionante - e forse il migliore - di ogni altra edizione.
L'inaugurazione del 24 ottobre è stata seguita da due settimane di incontri emozionanti e da diversi risultati sorprendenti. I pugili avevano delle ottime ragioni per combattere al loro meglio, dato che il montepremi ammontava a 2,6 milioni di dollari. I vincitori hanno ricevuto medaglie d'oro massiccio, cinture del campionato e sostanziosi premi in denaro: 100.000 dollari per ogni primo posto.
Questo Campionato Mondiale AIBA si è distinto dagli altri anche perché, per la prima volta, il trofeo Val Barker è stato assegnato al miglior partecipante del torneo, il peso welter leggero cubano Andy Cruz Gomez. In precedenza il trofeo Val Barker era riservato al miglior pugile pound for pound delle Olimpiadi, ma quest'anno l'AIBA Men's World Boxing Championship ha avuto il privilegio di assegnare questo prestigioso trofeo.
Pugilato
Video dei momenti salienti del campionato mondiale di boxe maschile AIBA 2021
22/11/2021 A 18:47
Il Campionato del Mondo di quest'anno è stato caratterizzato anche dalla presenza dell’AIBA Fair Chance Team, composto da pugili provenienti da paesi martoriati da crisi e guerre. L’istituzione del Tem AIBA Fair Chance ha permesso a questi atleti di competere e mostrare le proprie qualità atletiche nella migliore luce possibile. Tutti i partecipanti sono stati riconosciuti come campioni dell'AIBA Fair Play Moment 2021 per aver continuato a portare avanti la nobile arte in circostanze così difficili. Il premio è stato consegnato da Gabor Deregan del Comitato Internazionale Fair Play.
Umar Kremlev, presidente dell’AIBA, si è congratulato con tutti i campioni e i partecipanti, elogiando il loro coraggio, forza, rispetto e amicizia, e per aver preso parte e rappresentato i loro paesi al 21° Campionato mondiale di boxe maschile AIBA.
Oltre all’onore di aver potuto organizzare l'evento nella sua capitale, Belgrado, l'unica città a ospitare per la seconda volta il Campionato mondiale di boxe maschile AIBA (la prima volta fu nel 1974), la Serbia ha segnato un ulteriore successo. Vladimir Mironchikov, pugile dei pesi massimi leggeri, ha ottenuto il bronzo. È la prima medaglia conquistata dalla Serbia nelle principali competizioni di boxe maschile dopo 26 anni.
Nel complesso, il Campionato mondiale di boxe maschile AIBA 2021 di Belgrado è stato un grande successo, e un passo nella giusta direzione per la Amateur International Boxing Association in generale. Il Campionato mondiale, così come l’International Boxing Day che lo ha introdotto, è una parte degli sforzi che l'AIBA sta facendo per tornare ad essere l'organo direttivo che organizza la boxe durante i giochi olimpici, forse persino a partire da Parigi 2024.
Questi eventi non fanno solo bene alla reputazione dell'AIBA, ma rendono un grande servizio a tutto il mondo della boxe. Dimostrano che il pugilato è molto più di un semplice combattimento, e che l'intera comunità pugilistica è una grande famiglia che sostiene ciascuno dei suoi membri, indipendentemente dal livello di abilità.
Pugilato
Sponsored - Boxing : AIBA -63.5 kg
22/11/2021 A 15:11
Pugilato
Sponsored - Boxing : AIBA -92 kg
22/11/2021 A 11:56