La XXXII edizione dei Giochi olimpici estivi si disputerà dal 23 luglio all'8 agosto 2021 a Tokyo, un anno dopo rispetto al programma originario a causa del rinvio dovuto alla pandemia globale causata dal Covid-19. Saranno presenti atleti di 33 sport diversi, per un totale di 50 discipline e 339 eventi, per cui verranno assegnate altrettante medaglie. Questo è il programma completo dei tornei di pugilato, con eventi, formula della competizione, il calendario e alcune curiosità.

Sede e gare in programma

I tornei di pugilato si terranno dal 24 luglio all'8 agosto al Ryōgoku Kokugikan di Sumida, uno dei quartieri di Tokyo. Sono in programma 13 eventi. Otto per gli uomini: pesi mosca (52 kg), pesi piuma (57 kg), pesi leggeri (63 kg), pesi welter (69 kg), pesi medi (75 kg), pesi mediomassimi (81 kg), pesi massimi (91 kg), pesi supermassimi (+91 kg). Cinque per le donne: pesi mosca (51 kg), pesi piuma (57 kg), pesi leggeri (60 kg), pesi welter (69 kg) e pesi medi (75 kg). A Rio c'erano stati 10 eventi maschili e tre femminili. Il numero di spot disponibili per il torneo olimpico varia a seconda della categoria. Si partirà dai sedicesimi o dagli ottavi, a seconda del numero di partecipanti e si procederà a eliminazione diretta fino alla finale.
Tokyo 2020
Clemente Russo: "Tokyo? Ci voglio riuscire con tutto me stesso"
06/04/2021 A 09:30

Qualificazione

Gli spot disponibili sono in tutto 286: 186 per i tornei maschili e 100 per i tornei femminili. I qualificati sarebbero dovuti arrivare da quattro diversi tornei continentali (Diamniadio, Amman, Londra/Parigi, Buenos Aires) e da un successivo torneo di qualificazione mondiale. Ma a causa delle cancellazioni di alcune di queste rassegne a causa dell'epidemia di Covid-19, si è deciso di assegnare i posti vacanti tramite ranking. In campo maschile ci sono 28 spot per pesi mosca, piuma e leggeri, 24 spot per pesi welter e medi, 22 spot per i pesi mediomassimi, 16 spot per massimi e supermassimi. Tra le donne, ci sono 26 spot per i pesi mosca, 20 per i pesi piuma e leggeri, 18 per i pesi welter, 16 per i pesi medi.

Calendario

24 luglio - sedicesimi pesi welter e mediomassimi uomini, ottavi pesi massimi uomini, sedicesimi pesi piuma donne
25 luglio - sedicesimi pesi medi uomini, ottavi pesi supermassimi uomini, sedicesimi pesi mosca e welter donne
26 luglio - sedicesimi pesi piuma uomini, ottavi pesi welter uomini, ottavi pesi piuma donne
27 luglio - sedicesimi pesi leggeri uomini, ottavi pesi mediomassimi uomini, ottavi pesi welter donne
28 luglio - sedicesimi pesi mosca uomini, quarti pesi piuma donne, sedicesimi pesi leggeri donne, ottavi pesi medi donne
29 luglio - ottavi pesi piuma e pesi medi uomini, ottavi pesi mosca donne
30 luglio - quarti pesi welter, pesi mediomassimi e pesi massimi uomini, ottavi pesi leggeri donne, quarti pesi welter donne
31 luglio - ottavi pesi mosca e pesi leggeri uomini, semifinali pesi piuma donne, quarti pesi medi donne
1° agosto - quarti pesi piuma e pesi medi uomini, semifinali pesi welter e pesi mediomassimi uomini, quarti pesi supermassimi uomini, quarti pesi mosca donne
2 agosto - nessun incontro
3 agosto - quarti pesi mosca e pesi leggeri uomini, semifinali pesi piuma uomini, finale pesi welter uomini, semifinali pesi massimi uomini, finale pesi piuma donne, quarti pesi leggeri donne
4 agosto - finale pesi mediomassimi uomini, semifinali pesi supermassimi uomini, semifinali pesi mosca e pesi welter donne
5 agosto - semifinali pesi mosca e pesi medi uomini, finale pesi piuma uomini, semifinali pesi leggeri donne
6 agosto - semifinali pesi leggeri uomini, finale pesi massimi uomini, semifinali pesi medi donne
7 agosto - finale pesi piuma e pesi medi uomini, finale pesi mosca e pesi welter donne
8 agosto - finale pesi leggeri e pesi supermassimi uomini, finale pesi leggeri e pesi medi donne

Giochi da Ragazze: Irma Testa

L'Italia

Al momento non ci sono qualificati italiani ai tornei olimpici. Nel torneo di qualificazione riservato all'Europa (che si dovrebbe tenere a Parigi, dal 4 all'8 giugno) sono ancora in corsa 7 azzurri: Giordana Sorrentino 51 kg, Angela Carini 69 kg, Irma Testa 57 kg, Rebecca Nicoli 60 kg, Flavia Severin 75 kg, Abbes Aziz Mohuiidine 91 kg e Simone Fiori 81 kg. Gli altri dovranno sperare nel ripescaggio dal ranking.

Storia

Il pugilato è entrato nel programma olimpico come disciplina riservata ai dilettanti a Saint Louis 1904 e da allora è sempre stato presente con eccezione di Stoccolma 1912, in quanto bandito dalla legge svedese. Le donne, invece, hanno fatto il loro debutto appena a Londra 2012. Gli Stati Uniti guidano il medagliere con 113 podi e 54 ori complessivi. Ma anche l'Italia ha una storia gloriosa, attestandosi al quarto posto del medagliere all time con 15 ori, 16 argenti e 17 bronzi. Questi sono gli italiani in grado di vincere un titolo olimpico nel pugilato: Vittorio Tamagnini, Carlo Orlandi, Pietro Toscani, Ulderico Sergo, Ernesto Formenti, Aureliano Bolognesi, Francesco Musso, Francesco De Piccoli, Nino Benvenuti, Fernando Atzori, Cosimo Pinto, Patrizio Oliva, Maurizio Stecca, Giovanni Parisi, Roberto Cammarelle.

Best Olympics moments : boxe, i KO più violenti di Rio 2016

Tokyo 2020
Clemente Russo in esclusiva tra Tokyo, Tyson e Gattuso
06/04/2021 A 08:41
Tokyo 2020
Preolimpico 2020: vittorie per Mouhiidine, Fiori e Testa. Carini a una vittoria da Tokyo
15/03/2020 A 22:06