Un breve momento che vi farà venire i brividi, per la dolcezza che trasmette: due giovani rugbisti a confronto, uno visibilmente scosso, l'altro a rincuorarlo da vero amico-compagno. Il piccolo rugbista di nome Bob infatti piange e si lamenta perché "tutti sono più grandi di me, tutti sono più grossi di me".

Un discorso da brividi

Rugby
Kelly Meafua muore dopo essersi gettato da un ponte
07/05/2022 A 17:06
Il suo compagno capisce il momento di difficoltà e decide di motivarlo: "Ascoltami, io qui sono il più piccolo. Non importa chi tu sia. Non importa quanto tu sia piccolo o giovane, non importa quanto tu sia grande e grosso, Bob sei un giocatore di rugby molto brillante, sei bravissimo per la tua età, hai capito? Vieni qui, dammi un abbraccio".
"Il miglior compagno di squadra di sempre", commenta l'allenatore. Non potrebbe essere più d'accordo.

Capuozzo ma non solo: il meglio e il peggio del Sei Nazioni 2022

Rugby
L'Italia vince col Galles ed è quinta al Sei Nazioni
30/04/2022 A 21:59
Rugby
Spagna esclusa dal Mondiale 2023: punita per un passaporto falso
29/04/2022 A 08:57