La fase a gironi del Mondiale si è conclusa con il successo del Giappone sulla Scozia, con i padroni di casa che hanno così raggiunto i quarti di finale come Irlanda, Nuova Zelanda, Sudafrica, Inghilterra, Francia, Galles e Australia. Ecco che è stata stilata la nuova classifica del ranking mondiale, anche se ci sono pochi cambiamenti significativi: nella top 10 c’è proprio l’avanzamento del Giappone che scavalca al 7° posto la Francia che però non aveva giocato la sua sfida contro l’Inghilterra (annullata a causa del tifone Hagibis).

Giappone ai quarti di finale al Mondiale: la gioia incontenibile dei tifosi

Coppa del mondo Rugby
Rugby World Cup 2019: tabellone finali e formula dei Mondiali in Giappone
03/11/2019 A 08:00

Il ranking aggiornato al 14 ottobre

NazionalePunteggio
1. Nuova Zelanda90.98
2. Galles88.87
3. Inghilterra88.13
4. Irlanda85.93
5. Sudafrica85.75
6. Australia83.52
7. Giappone82.08
8. Francia81.38
9. Scozia79.23
10. Argentina78.31
11. Fiji76.21
12. ITALIA72.04
13. Tonga71.44
14. Georgia71.26
15. Samoa70.72
16. Spagna*68.15
17. USA68.10
18. Uruguay67.41
19. Romania*66.69
20. Russia63.09

*non presenti al Mondiale

In testa al ranking resta la Nuova Zelanda nonostante non abbia giocato contro l’Italia mentre gli azzurri, invece, mantengono la 12a posizione dopo 2 vittorie, una sconfitta e un pareggio (a tavolino) durante la rassegna giapponese. Occhio però a Tonga che si avvicina all’Italia nel punteggio, con gli isolani che salgono di tre posizioni dopo il successo con bonus contro gli USA (che a loro volta scendono di quattro posizioni scivolando al 17° posto).

Coppa del mondo Rugby
Match con la Namibia cancellato? I giocatori del Canada in strada a spalare il fango
14/10/2019 A 10:24
Coppa del mondo Rugby
Italia, contatti con Vern Cotter per il dopo O'Shea: si libera Smith che dice addio ai Cheetahs
12/10/2019 A 11:01