Match di Serie C, squadre in campo Val Camonica e Casalmaggiore, un incontro importante per la categoria con Val Camonica in vetta alla classifica pronta a confermare la propria imbattibilità. A Casalmaggiore toccava l’arduo compito di fermare la corsa degli avversari.
Un match combattuto sin dai primi istanti di gara con Casalmaggiore intenzionata a interrompere la serie positiva di Val Camonica. Il terreno di gioco non era in ottime condizioni, perché fino a qualche giorno prima, le acque del Po’ avevano invaso il campo rendendolo fangoso e scivoloso.
Queste condizioni sono costate care a Michele Prevedello giocatore dei padroni di casa che è rimasto vittima di un brutto infortunio tale da richiedere l’ausilio dell’ambulanza. Il mezzo è giunto subito sul posto e la gara, conseguentemente sospesa per qualche istante. Lo stop si è però prolungato quando l’ambulanza, provando a ripartire, è slittata sul terreno fangoso rimando di fatto bloccata.
Sei Nazioni
Magia di Biggar: rivivi la finta che ha mandato al bar l'Inghilterra
27/02/2021 A 19:54
A quel punto i colossi di entrambe le squadre, senza distinzione di maglia, si sono uniti in quello che sanno fare meglio: una specie di mischia. Insieme hanno spinto nella stessa direzione per portare l’ambulanza fuori dal pantano di fango, finché non avesse raggiunto un terreno più solido. Un bel gesto e non scontato, arrivato in un momento particolare di gara tra due delle squadre più forti del campionato. Casalmaggiore ha poi vinto la contesa con una meta all’ultimo minuto interrompendo l’imbattibilità di Val Camonica, un grande risultato ma mai, non ce ne voglia nessuno, grande come quel bel gesto di fair play che vale (forse) più dei punti in classifica.
Sei Nazioni
Galles, lezione all'Inghilterra: 40-24 e c'è la Triple Crown
27/02/2021 A 19:48
Sei Nazioni
Inghilterra, che batosta: il Galles vince 40-24 e vede il Sei Nazioni
27/02/2021 A 19:24