Salvo sorprese l’Italia del rugby tornerà finalmente in campo a novembre e sarà per la prima volta l’Italia targata Kieran Crowley. Dopo il tour in Nuova Zelanda saltato quest’estate, infatti, gli azzurri si preparano a tre test match in programma nella finestra internazionale autunnale. E l’Italrugby affronterà proprio gli All Blacks, prima di sfidare l’Argentina e l’Uruguay. Per la sfida contro la Nuova Zelanda il campo da gioco (ma manca ancora l’ufficialità) sarà l’Olimpico di Roma, ormai da anni la casa del rugby azzurro. Si giocherà sabato 6 novembre e gli azzurri ritroveranno gli All Blacks dopo i test annullati quest’estate e il pareggio a tavolino nella fase a gironi dei Mondiali 2019. Sperando che, questa volta, finalmente si giochi.

A novembre test match contro Argentina e Uruguay

Una settimana dopo, il 13 novembre, l’appuntamento dovrebbe essere al Ferraris di Genova contro l’Argentina. Come ha scritto l’edizione locale de La Repubblica, infatti, il capoluogo ligure è la prima scelta della Fir, sempre che vi sia l’ok all’uso dello stadio. Come ha dichiarato il presidente Innocenti, infatti, “il capoluogo ligure ha scritto la storia del rugby, ha uno stadio che sembra disegnato per il nostro sport. E poi quest’anno purtroppo è venuto a mancare il nostro eroe: Marco Bollesan. Sarebbe il modo migliore per onorarne il ricordo, e provando ad imitare i suoi placcaggi continuare a divertici. Insieme”.
Rugby
All Blacks: Ian Foster confermato ct fino ai Mondiali 2023
24/08/2021 A 11:47
Infine, la terza partita autunnale degli azzurri. Il 20 novembre arriverà in Italia l’Uruguay, squadra sicuramente non attraente e di livello come All Blacks o Pumas, ma una delle rivelazioni dell’ultimo Mondiale e squadra contro cui il rugby italiano potrà misurare il proprio livello. Anche in questo caso manca l’ufficialità, ma si parla della possibilità di giocare il match a Parma.

Cosa significa l'Haka degli All Blacks? Eccola con il testo tradotto

Rugby
Sei Nazioni U20: un’Italia da urlo spaventa l’Inghilterra
13/07/2021 A 15:58
Rugby
La Federugby francese apre le porte ai transgender
18/05/2021 A 11:31