L’Italia ha messo in archivio i due ko contro Francia e Inghilterra e guarda all’appuntamento con l’Irlanda tra due fine settimana. E Franco Smith ha annunciato i 32 convocati che si radunano a partire da domani, giovedì 18 febbraio, per preparare la terza sfida del Guinness Sei Nazioni 2021 per gli azzurri.

Nessuna novità o sorpresa nel gruppo scelto dal ct sudafricano, con tutti i ragazzi selezionati alla vigilia del torneo confermati, così come vengono chiamati nuovamente sia Andrea Lovotti sia Pierre Bruno, convocati in extremis alla vigilia della sfida di Twickenham per coprire gli infortuni subiti dagli azzurri.

Sei Nazioni
Zanon lascia il ritiro dopo l’infortunio, recuperato Bellini
08/02/2021 A 13:40

A proposito di infortuni, torna in raduno Marco Zanon che aveva saltato la sfida con l’Inghilterra per un infortunio muscolare alla gamba destra subito a inizio ripresa nel match contro la Francia. Sono nel gruppo, ma le loro condizioni andranno valutate, anche Michele Lamaro, uscito al minuto 44’ con l’Inghilterra e che ha riportato un trauma distorsivo alla caviglia sinistra, e Danilo Fischetti, uscito al minuto 53’ in seguito a uno scontro di gioco riportando un trauma contusivo alla spalla sinistra.

ITALIA – CONVOCATI

Piloni
Pietro CECCARELLI (Brive, 14 caps)
Danilo FISCHETTI (Zebre Rugby Club, 10 caps)
Andrea LOVOTTI (Zebre Rugby Club, 44 caps)
Marco RICCIONI (Benetton Rugby, 9 caps)
Cherif TRAORE’ (Benetton Rugby, 10 caps)
Giosuè ZILOCCHI (Zebre Rugby Club, 12 caps)

Tallonatori
Luca BIGI (Zebre Rugby Club, 34 caps)
Gianmarco LUCCHESI (Benetton Rugby, 4 caps)
Marco MANFREDI (Zebre Rugby Club, esordiente)

Seconde Linee
Niccolò CANNONE (Benetton Rugby, 10 caps)
Riccardo FAVRETTO (Mogliano Rugby 1969, esordiente)
Marco LAZZARONI (Benetton Rugby, 13 caps)
David SISI (Zebre Rugby Club, 13 caps)

Terze Linee
Michele LAMARO (Benetton Rugby, 4 caps)
Maxime MBANDA’ (Zebre Rugby Club, 26 caps)
Johan MEYER (Zebre Rugby Club, 11 caps)
Sebastian NEGRI (Benetton Rugby, 30 caps)
Federico RUZZA (Benetton Rugby, 21 caps)

Mediani di Mischia
Callum BRALEY (Benetton Rugby, 9 caps)
Guglielmo PALAZZANI (Zebre Rugby Club, 43 caps)
Stephen VARNEY (Gloucester Rugby, 5 caps)

Mediani di Apertura
Tommaso ALLAN (Benetton Rugby, 61 caps)
Carlo CANNA (Zebre Rugby Club, 49 caps)
Paolo GARBISI (Benetton Rugby, 7 caps)

Centri/Ali/Estremi
Mattia BELLINI (Zebre Rugby Club, 28 caps)
Juan Ignacio BREX (Benetton Rugby, 2 caps)
Pierre BRUNO (Zebre Rugby Club, esordiente)
Montanna IOANE (Benetton Rugby, 3 caps)
Federico MORI (Kawasaki Robot Calvisano, 6 caps)
Luca SPERANDIO (Benetton Rugby, 10 caps)
Jacopo TRULLA (Kawasaki Robot Calvisano, 5 caps)
Marco ZANON (Benetton Rugby, 5 caps)

Sei Nazioni
Le 10 mete più spettacolari del Sei Nazioni 2020
03/11/2020 A 12:12
Sei Nazioni
Talento, dubbi, prospettive: cosa ci lascia il Sei Nazioni 2020
02/11/2020 A 11:28