In molti ricorderanno il bel gesto dei tifosi atalantini, che erano riusciti a raccogliere 15 mila euro durante la tradizionale Festa della Dea da inviare alla squadra di rugby dell'Aquila, per aiutarla a ripartire dopo il terremoto. Una scelta che i fedelissimi dell'Atalanta aveva trasformato in una vera e propria scommessa da vincere.

A distanza di mesi, e a scommessa vinta, Il club abruzzese ha ringraziato, annunciando che come speciale ringraziamento metterà il logo della curva Nord nerazzurra sulla divisa neroverde della nuova stagione. Un bellissimo, quanto importante, gemellaggio calcio-rugby nel nome della solidarietà.

Super 10
L'Aquila di nuovo in Super 10
11/06/2009 A 09:09

"Nella prossima stagione sportiva, sulla divisa de L'Aquila rugby sarà presente il logo della Curva Nord dell'Atalanta. Questo è il sentito ringraziamento della società a chi, pur non chiedendo nulla in cambio, ha dato molto sia materialmente che umanamente alla causa neroverde". Questa la nota ufficiale dell'Aquila rugby. pluricampione d'Italia, riammesso al Super 10 dopo la rinuncia della Capitolina.

"Nel ringraziare i tifosi atalantini, le società di rugby della Valle Bergamasca ed i bergamaschi tutti per la splendida accoglienza riservataci nei giorni scorsi, auspichiamo che i valori dello sport trionfino sempre", conclude il comunicato degli aquilani.

Sempre oggi L'Aquila, alle prese con i problemi del dopo terremoto e quindi della mancanza d'impianti agibili, ha trovato una sede per il ritiro precampionato e per gli allenamenti: Rocca di Mezzo. L'Aquila conclude precisando che "da novembre, quando gli impianti sportivi cittadini saranno liberati dalle tendopoli, la squadra dovrebbe tornare a tempo pieno nel capoluogo di Regione".

Un bel capitolo di solidarietà e sport quindi, che ci auguriamo non si concluda qui. I guerrieri dell'Aquila lotteranno in campo a fianco degli amici bergamaschi, una maglia dall'immenso valore per una causa importante. Aquila e tifosi atalantini hanno già segnato la loro prima grande meta.

Rugby
Il rugbista eroe: "E' stato terribile!"
07/04/2009 A 16:56
Rugby
Rugbisti in prima linea? E' nel loro DNA
07/04/2009 A 10:35