Due italiani su tre sono riusciti a qualificarsi nel turno di qualificazioni del Salto con gli Sci (HS 106), primo atto agonistico delle Olimpiadi di Vancouver. Andrea Morassi e Sebastian Colloredo, infatti, sono riusciti a entrare nelle prime quaranta posizioni che, insieme ai primi dieci già classificati d’ufficio, gi giocheranno la medaglia d’oro. Morassi ha chiuso con 96.5 metri e 114 punti al 32esimo posto, mentre Sebastian Colloredo si è qualificato grazie al trentacinquesimo posto con un salto di 96 metri e 113 punti).
Niente da fare per il terzo azzurro, Roberto Dellasega che non è riuscito a qualificarsi e comunque è stato squalificato per un problema alla tuta: per lui 93.5 metri e 108 punti finali. Il migliore delle qualificazioni è stato il tedesco Michael Uhrmann con 138,5 punti che ha preceduto di soli tre punti il ceko Jakub Juanda. Terzo posto per un altro atleta teutonico, Michael Neumayer (Noimayer) che ha chiuso con un salto da 135 punti.
I big si sono invece un po’ nascosti cercando di non rischiare troppo in vista della gara di sabato. Il 19enne austriaco, Gregor Schlierenzauer – tra i favoriti alla vigilia – si è fermato 107 metri precedendo il polacco Malysz e il connazionale Thomas Morgenstern(105.5). Simon Ammann, infine, ha addirittura preferito saltare da una postazione più bassa, raggiungendo solamente i 103 metri.
Salto Con Gli Sci
Daniel-Andre Tande: "Il mio cuore si era fermato"
06/07/2021 A 14:41
La finale scatterà alle 18:45 italiane di sabato e ovviamente potrete seguirla sui nosti canali
Salto Con Gli Sci
Tande si è risvegliato dal coma: riconosciute mamma e fidanzata
29/03/2021 A 09:13
Planica
Karl Geiger vince la coppa di volo a Planica
28/03/2021 A 10:15