A poco meno di un anno dalle Olimpiadi di Tokyo 2021, Elisa Di Francisca ha parlato alla “Gazzetta dello Sport” di questo lungo periodo lontano dalle gare e del modo in cui affronterà i dodici mesi che mancano ai Giochi, rivelando di avere dei dubbi circa la sua partecipazione alla rassegna nipponica.

L’atleta italiana esordisce così: “Tante volte ho pensato di lasciar perdere. Tuttora ho dei momenti in cui non mi ci vedo proprio in pedana fra un anno. Diciamo che sto un po’ sospesa. Questo, in genere, sarebbe periodo di gare o di preparazione: non mi sembra quasi vero di fare vita da spiaggia. Comunque mi sono sempre tenuta in forma“.

Scherma
Elisa Di Francisca: “Continuare? Sono indecisa tra l'avere un secondo figlio e l'aspettare i Giochi"
25/03/2020 A 13:54

Di Francisca ha ancora dei dubbi: “Non ho la testa adesso per pensare a un obiettivo così lontano, e con tutti i punti interrogativi che ancora ci sono. Devo ancora un po’ metabolizzare ll tutto. Così ho detto ad Annalisa Coltorti di propormi un programma di puro fitness. Ci aiuta anche la tecnologia: spesso mi alleno in video, con lei che mi mostra gli esercizi e io li ripeto“.

Chiude l’azzurra: “Un’Olimpiade senza pubblico, non ci voglio manco pensare. I Giochi sono una festa di popolo, sono un abbraccio collettivo. Certo, poi bisogna mettere sul piatto tutto. Col Covid non si scherza. Ma che senso avrebbero dei Giochi così. Sapere che a ottobre il CIO prenderà una decisione mi fa stare un po’ meglio“.

roberto.santangelo@oasport.it

Di Francisca, Palumbo, Volpi, Errigo: il Dream Team del fioretto, la squadra da battere

Scherma
Elisa di Francisca: il successo è fatica e più grande è la fatica, più grande è la festa
24/02/2020 A 13:56
Scherma
Di Francisca: "Diventare mamma meglio dell'oro olimpico"
09/12/2020 A 16:55