E’ stato costituito ieri a Milano il Comitato Promotore per la candidatura di “Milano2023”, con cui il capoluogo lombardo si propone per ospitare i Campionati Mondiali di scherma nel 2023. All’incontro hanno partecipato anche il Presidente della FIS Paolo Azzi, il Presidente Onorario Giorgio Scarso e il Presidente del Comitato Regionale Lombardia Maurizio Novellini.
Il comitato promotore è presieduto dall’azzurro Marco Fichera ed è composto da Giovanna Pesci, Giuseppe Zalum, Carmelo Tribunale e Franco Ascani e si propone adesso di individuare tutti gli elementi e gli artefici per redigere il progetto di organizzazione del Campionato del Mondo. Il Presidente ha avuto mandato di individuare le figure con le quali interfacciarsi per procedere e il comitato, nelle sue componenti, ha già definito le priorità di intervento e già nei prossimi giorni verranno avviate le interlocuzioni del caso.
Scherma
L'Unione Nazionale Veterani dello Sport ricorda Edoardo Mangiarotti
13/05/2022 A 20:22
Scherma
A Madrid l’Italia maschile centra il terzo posto nella prova a squadre di sciabola
08/05/2022 A 15:01
Scherma
Azzurri da sogno in Coppa del Mondo: i fiorettisti fanno tripletta
30/04/2022 A 19:53