Nell’individuale di ieri era mancata solo la vittoria, ma l’Italia si è subito rifatta con gli interessi nella prova a squadre della tappa di Coppa del Mondo di fioretto maschile a Parigi. Dopo il doppio podio firmato da Edoardo Luperi ed Alessio Foconi, quest’oggi il quartetto composto da Daniele Garozzo, Alessio Foconi, Tommaso Marini e Guillaume Bianchi è salito sul gradino più alto del podio parigino.
Un successo importante per la squadra azzurra, che ha iniziato davvero nel migliore dei modi il nuovo percorso tecnico con Stefano Cerioni. In finale gli azzurri hanno dominato i padroni di casa della Francia, imponendosi con un perentorio 45-20 in una sfida che hanno condotto fin dal primo assalto.
Scherma
L'Unione Nazionale Veterani dello Sport ricorda Edoardo Mangiarotti
13/05/2022 A 20:22
In semifinale era arrivata, invece, la preziosa affermazione contro gli Stati Uniti per 45-38. Gli americani si sono poi consolati con il terzo posto conquistato nella finalina contro la Russia, battuta per 45-30.
Il cammino dell’Italia era iniziato negli ottavi di finale con la vittoria sulla Polonia molto netta per 45-26. Nei quarti gli azzurri si sono presi la rivincita su Hong Kong (45-24) del campione olimpico Cheung Ka Long, che ieri aveva battuto prima Foconi e poi Luperi tra semifinali e finale.
Scherma
A Madrid l’Italia maschile centra il terzo posto nella prova a squadre di sciabola
08/05/2022 A 15:01
Scherma
Azzurri da sogno in Coppa del Mondo: i fiorettisti fanno tripletta
30/04/2022 A 19:53