3 su 3, ma non senza qualche patema di troppo. L'Italia cala il tris ai sedicesimi del torneo di spada femminile nei Giochi Olimpici di Tokyo 2020. Rossella Fiamingo, Federica Isola e Mara Navarria hanno centrato l'accesso agli ottavi, ma alcuni assalti sono stati più complicati del previsto. Anzitutto quello della Fiamingo, costretta a subire la rimonta della brasiliana (ex-italiana) Nathalie Moellhausen e a una vittoria (10-9) solamente al minuto supplementare. Assalto molto combattuto, caratterizzato da intense fasi di studio e da una difesa forse eccessiva da parte della Fiamingo, partita molto bene (5-2) ma poi incapace di evitare le rimonte della Moellhausen. Sono così stati necessari gli straordinari per la schermitrice siciliana: prima tre stoccate consecutive, che sembravano aver concluso definitivamente la contesa, infine la stoccata decisiva rifilata all'ex compagna di squadra (la quale aveva anche la priorità). Agli ottavi la Fiamingo troverà
Il medagliere | Il calendario completo | Gli Azzurri
Tokyo 2020
La scherma a Tokyo 2020: gare, regolamento e calendario
15/03/2020 A 20:49
Federica Isola debutta invece ai Giochi con una bella vittoria (14-12) sulla tunisina Sarra Besbes. Anche questo un assalto di studio, specie all'inizio se consideriamo che nei primi 3' abbiamo assistito a due sole stoccate, una per parte, e ben due cartellini. Isola è però stata brava nel tentativo di fuga (7-3 a fine 2° periodo), prima di subire però la rimonta veemente dell'avversaria. Fondamentale il colpo doppio che vale il nuovo +3 (13-10) e vanifica così i sogni di gloria della Besbes. Negli ottavi di finale, per Isola l'avversaria sarà la cinese ShengLin, che ha superato per 15-6 la senegalese Diongue. Infine, successo anche per Mara Navarria, capace di imporsi 15-12 contro Yulia Lichagina. Altro assalto in cui la schermitrice italiana sembra controllare fin dall'inizio, salvo poi subire il rientro dell'avversaria e dover ricorrere a tutto il proprio talento per allungare decisivamente sul +3 (14-11), prima del colpo doppio che chiude definitivamente la contesa e lancia Navarria al turno successivo. L'avversaria, negli ottavi di finale, sarà l’estone Katrina Lehis, che ha sconfitto la polacca Ewa Trzebinska al minuto supplementare per 11-10.

FIAMINGO SUPERA IL PRIMO TURNO ALL'OVERTIME

Guarda tutte le gare delle Olimpiadi di Tokyo 2020 abbonandoti a Discovery+: 3000 le ore live, fino a 30 canali in contemporanea dedicati a tutte le 48 discipline e a tutti i 339 eventi previsti. E potrai rivedere quando vuoi tutte le gare nella sezione VOD. Abbonati ora su discoveryplus.it: dal 19 luglio al 1 agosto, 3 giorni di free trial e abbonamento per 12 mesi a 29,90 euro complessivi. Attiva la promozione!

SPORT EXPLAINER: Scherma

Tokyo 2020
Vezzali e la scherma: "Tokyo non è stato un flop"
21/08/2021 A 10:04
Tokyo 2020
Fiorettisti in rivolta: "Cipressa incapace, ha creato disagi"
06/08/2021 A 13:10