Una rimonta in una giornata è già un"impresa, due in meno di tre ore e mezza è un qualcosa paragonabile all"epica. In più, se il protagonista di questa scalata è svizzero, provate a immaginare la reazione nel parterre di Adelboden. Marc Berthod, da Sankt Moritz, è partito con il pettorale 60 nella prima manche e ha trovato un pass miracoloso per la seconda piazzandosi ventisettesimo in una pista bucata più di un gruviera. Parte quarto nella discesa di decisiva e rimane in testa sino alla fine. Raich, oro olimpico e Larsson, leader della classifica di slalom, rispettivamente secondo e primo dopo la manche del mattino non riescono a scalzare il tempo di Berthod.
Prima vittoria per lui in Coppa del Mondo, dopo il secondo posto ottenuto nella super combinata di Beaver Creek a novembre. Sua è anche la miglior rimonta di sempre, ventisei posizioni guadagnate, tante quante era riuscito a recuperarne due volte Christoph Gruber in gigante, il quale era però passato da ventinovesimo a terzo e da trentesimo a quarto. Il vincitore col pettorale più alto rimane invece il discesista del Liechtenstein Markus Foser, vincitore in Val Gardena nel 1993, come tra le donne la slovena Katja Koren nel superG di Altenmarkt sempre nel 1993. Per la Svizzera è la fine del digiuno di vittorie in campo maschile che durava da quasi tre anni, 30 gennaio 2004, successo di Didier Cuche nella discesa di Garmisch, in slalom l'ultima gioia invece era datata 21 dicembre 1999, Didier Plaschy a Kranjska Gora.
Adelboden
Raich domina, Blardone c'è
06/01/2007 A 10:00
Alla fine Raich è secondo e lascia nella seconda manche tre secondi più alla pista che a Berthod. Terzo un altro austriaco, il ritrovato Mario Matt, ottimo e delicato nel muro finale, un vero e proprio campo minato. Giorgio Rocca è il migliore dei nostri, sesto come nella prima manche. Moelgg in stato di grazie chiude settimo da diciottesimo che era e ringrazia il pettorale relativamente basso nella seconda manche col secondo tempo parziale a 1"53 da Berthod. Deville è sedicesimo mentre Fill non prende punti così come i primi tre della classifica generale Svindal, Cuche, assente, e Miller, al quale si è staccato di netto uno sci. Ora il grande weekend di Wengen con supercombinata, discesa e slalom da venerdì a domenica.
Adelboden
Rocca torna ad Adelboden
27/12/2006 A 16:00
Sci Alpino
Il 16enne Federico Collini muore in un incidente stradale
15/07/2021 A 10:09