Petra Vlhova ha chiuso in testa la prima manche dello slalom di Are. La slovacca, chiamata alla vittoria per tornare in testa alla classifica generale di Coppa del Mondo, ha sfruttato al meglio il pettorale numero uno su un tracciato che si è rovinato dopo pochi passaggi. Vlhova ha concesso qualcosa nella parte alta, ma poi ha trovato ritmo e velocità, facendo la differenza soprattutto nella parte centrale. Seconda posizione per Mikaela Shiffrin, che ha accusato 41 centesimi dalla rivale, con cui sta battagliando per la classifica di specialità. Terzo posto l’austriaca Katharina Liensberger, staccata di 57 centesimi dalla vetta, ma unica ad aver recuperato nella parte finale nei confronti di Vlhova.

Assolo di Vlhova nella prima manche dello slalom

Quarto posto per la svizzera Wendy Holdener (+0.68), mentre già dalla quinta posizione di Michelle Gisin (+1.15) il distacco sale sopra il secondo. Ottima prima manche per la tedesca Lena Duerr (+1.31) e l’austriaca Franziska Gritsch (+1.65), che si sono inserite con i pettorali 14 e 17. Ottava la ceca Martina Dubovska (+1.75), che ha preceduto la slovena Andreja Slokar (+1.81) e la norvegese Kristin Lysdahl (+1.86). Irene Curtoni ha chiuso a ridosso delle prime dieci (+1.88), mentre Martina Peterlini non ha trovato il feeling con la pista e ha chiuso a quasi tre secondi da Vlhova (+2.91), 23esima. Appuntamento alle 16.30 per la seconda manche, dove le condizioni della neve potrebbero favorire grandi rimonte.
Åre
Liensberger è un treno, finalmente vittoria in Coppa: riguardala
13/03/2021 A 13:46

Rivivi la prima manche (contenuto premium)

Iscriviti per guardare

Hai già un account?

Accedi
Sci alpino

Are | Slalom donne (1a manche)

00:00:00

Replica
Åre
Liensberger rovina la festa a Shiffrin: prima vittoria in Coppa
13/03/2021 A 13:44
Åre
Shiffrin comanda, Vlhova sbaglia e deve rimontare
13/03/2021 A 11:04