Aleksander Aamodt Kilde si è infortunato al ginocchio durante un allenamento a Reiteralm (Austria). Il norvegese stava facendo una prova di superG, si è piegato e il suo ginocchio ne ha risentito. A parlare è stato lo stesso sciatore al media norvegese NRK: “Temo che possa essere qualcosa di serio, andrò in ospedale per degli esami e vedremo".
Trasportato in ospedale a Innsbruck, Kilde si è sottoposto agli esami di rito che purtroppo hanno dato un esito severo e devastanti per i suoi sogni di bis in Coppa del Mondo: rottura del crociato del ginocchio destro. Il detentore della Coppa del Mondo di sci alpino non parteciperà ai Mondiali di Cortina d’Ampezzo e non potrà dare l’assalto alla seconda Sfera di Cristallo consecutiva (al momento accusava 158 punti di ritardo dal francese Alexis Pinturault, il norvegese aveva deciso di rinunciare alle due gare in slalom di Flachau per prepararsi al weekend di velocità a Kitzbühel).
Coppa del Mondo 2020-21
Kilde concede il bis sulla Saslong, azzurri indietro
19/12/2020 A 12:38
Per la nazionale norvegese si tratta di un altro durissimo colpo visto che si tratta del terzo infortunio pesantissimo in pochissimi giorni, dopo quelli che nel gigante di Abelboden, aveva dovuto registrare gli infortuni al ginocchio di Lucas Braathen e Atle McGrath, entrambi costretti a fermarsi per due infortuni che li costringeranno ai box per tanti mesi.

Ancora Kilde: anche la discesa sulla Saslong parla norvegese

Coppa del Mondo 2020-21
Promossi e bocciati: il pagellone degli azzurri dello sci
23/03/2021 A 17:29
Coppa del Mondo 2020-21
Promossi, bocciati e rimandati: il pagellone dello sci alpino
23/03/2021 A 09:49