Guarda il contenuto premium

Premium
Sci alpino

Lenzerheide | Slalom uomini (2a manche)

01:58:27

Replica

14:25 - Eurosport chiude in bellezza col biathlon

Coppa del Mondo 2020-21
Goggia: "Per migliorare devo allenarmi coi maschi"
28/04/2021 A 11:18
La nostra diretta scritta si chiude qui, gli sport invernali sparano letteralmente le loro cartucce con il biathlon questo pomeriggio. E potrete seguirlo come sempre su Eurosport. Un saluto e un grazie a tutti dalla redazione per essere stati con noi in questo lungo inverno. Ci vediamo a ottobre per Sölden!
IL REPORT DELLA SECONDA MANCHE DELLO SLALOM

14:22 - Finisce la Coppa del Mondo 2020-2021

Finisce dunque questa strana e durissima Coppa del Mondo 2020-2021, stagione lunga e condizionata dal Covid. E Alexis Pinturault chiude da gran campione qual è.

14:21 - Schwarz si suicida, vince Feller!

Schwarz si intraversa in vista del traguardo, riesce a stare dentro, ma sfila al sesto posto. Vince dunque Feller, davanti a Noel e Pinturault. Vinatzer quarto, mannaggia per quell'errore!

Feller in rimonta: suo l'ultimo slalom dell'anno

14:19 - Noel secondo

Errorini di Clement Noel, che taglia il traguardo dietro a Feller di 8 centesimi. Ora solo Schwarz.

14:17 - Esce anche Pertl, Feller torna sul podio!

Errore di Pertl, che perde l'equilibrio, si sdraia ed esce. Manuel Feller quindi torna sul podio.

14:16 - Nooo Zenhausern!

Era quasi al traguardo Ramon Zenhausern, quando si pianta su una porta, si gira e inforca. Peccato per lui.

14:14 - Strasser stanchissimo

Viene giù molto piano Linus Strasser, che commette un sacco di errori ed è settimo a 1.24.

14:13 - Feller è un treno

Finalmente abbiamo ritrovato il Manuel Feller di inizio stagione: l'austriaco si piazza davanti a Pinturault di 11 centesimi.

14:11 - Posizione ripresa da Vinatzer, Meillard terzo

Meillard fa fatica e non riesce a trovare bene il ritmo, è terzo, di un centesimo dietro a Vinatzer.

Vinatzer sfiora il podio: quarto posto per l'azzurro

14:09 - Vinatzer dietro Pinturault

Una grattata nella parte alta per Alex Vinatzer, che perde tutto, ma poi riguadagna nella parte centrale e chiude dietro di 21 centesimi.

14:05 - Bravissimo Pinturault

Che spinta di Alexis Pinturault, che punta al podio con 1.03 di vantaggio. Sempre bellissimo da vedere.

14:04 - Niente da fare neanche per Muffat-Jeandet

Muffat-Jeandet non riesce a stare davanti, ma si infila secondo tra Aerni e Nef, staccato di 4 centesimi.

14:02 - Brutta botta per Matt

Sbalzato via da una porta, Michael Matt si gira, cade di serdere e rende un contraccolpo al collo. Niente di grave, ma è decisamente dolorante.

14:01 - Zubcic lontano

Da gigantista, tatica Filip Zubcic, che è quinto a 1.21.

13:59 - Stagione disastrosa finalmente finita per Kristoffersen

Finite le fatiche stagionali per Henrik Kristoffersen, che comgina un altro mezzo disastro ed è quarto a 84 centesimi.

13:58 - Niente da fare anche per Ryding

Ryding stanchissimo nella seconda parte di gara e perde ritmo: quarto con lo stesso tempo di Hadalin.

13:56 - Nef perde tutto nel finale

Disastro Nef da metà in giù, perde tutto il vantaggio e taglia in luce rossa di 60 centesimi.

13:54 - Aerni stavolta trova il ritmo

Seconda manche totalmente differente dalla prima per Luca Aerni, che nella prima aveva litigato col tracciato. Chiude davanti di 66 centesimi.

13:53 - Hirschbuehl bene

Bene in spinta da metà in giù Hirschbuehl, che chiude davanti con 71 centesimi di vantaggio.

13:51 - Khoroshilov dietro

Ancora male Khoroshilov, che è secondo con 60 centesimi di ritardo.

13:50 - La gara è partita davvero con Hadalin

Non fa classifica Grange, che non ha neanche fatto le porte. Hadalin è il primo tempo, con 1:49.75.

13:47 - Grange al traguardo, doccia di spumante per lui

Tributo bellissimo al framcese, che arriva al traguardo, viene accolto da una doccia di spumante e viene portato in trionfo.

Grange si ritira: l'omaggio al campione francese

13:45 - Parte Grange, si ferma a salutare gli altri in pista

Immagini commoventi per Grange, che si ferma a salutare gli altri amici. Che addio da parte di questo grandissimo campione!

13:44 - Grange saluta, applausi e abbracci da tutti

Jean-Baptiste Grange saluta lo sci: prima di partire (è ultimo, parte da primo) tutti lo abbracciano in partenza e gli fanno l'applauso. al traguardo sono tutti pronti in schiera con lo spumante.

13:40 - Notizie allarmanti su Brignone

Nel frattempo, da Lenzerheide arrivano notizie allarmanti direttamente da Federica Brignone, che al termine della gara ha detto: "Non so se ci sarò il prossimo anno".
Le dichiarazioni di Federica Brignone

13:36 - A Lenzerheide nevica

Dpo i giochi di nuvole e sole di poco fa, adesso sono solo nuvole cariche di neve e gli atleti dovranno fare i conti con i fiocchi che si depositeranno sulle maschere.

13:35 - Marta Bassino premiata e felice

Dopo il gigante femminile, è stata la volta delle premiazioni e Marta Bassino ha ricevuto la sua Coppa di Specialità. Ed era comprensibilmente al settimo cielo.

Marta Bassino, la gioia con la coppa di gigante

13:30 - Tra poco lo slalom

Ci siamo! Tra poco l'ultima manche dell'ultima gara stagionale di sci alpino: alle 13:45 si va con la seconda manche dello slalom maschile.

Rivivi la seconda manche del gigante (contenuto premium)

Premium
Sci alpino

Lenzerheide | Gigante donne (2a manche)

00:49:32

Replica

12:30 - Shiffrin seconda, vince Robinson!

Shiffrin perde molto nella parte alta e non recupera più, è seconda per 28 centesimi! Vince una clamorosa Robinson, terza Hrovat. Quarta Brignone, settima Bassino, 13esima Curtoni.

12:28 - Hrovat seconda

Meta Hrovat si difende bene ma non può tenere il ritmo di Robinson: la slovena è seconda per 48 centesimi, Brignone scala in terza. manca solo Shiffrin.

12:25 - Bassino male

Marta Bassino fatica da matti e non replica la manche di stamattina: chiude quinta, comunque applausi per la vincitrice della Coppa di specialità! Robinson sicura del podio.

12:24 - Robinson assurda!

Manche pazzesca di Alice Robinson! Manche sempre all'attacco, con gli sci verso valle e il suo vantaggio lievita: 1.29 su Brignone, che brava!

12:22 - Gisin seconda!

Che lotta sui centesimi! Michelle Gisin seconda per soli due centesimi, Brignone resta davanti quando ne mancano quattro! L'azzurra sempre miglior tempo di manche.

12:21 - Liensberger dietro!

Per soli otto centesimi, ma Katharina Liensberger è dietro a Brignone! Tanti errori per l'austriaca, ma è sempre molto veloce!

12:18 - Brignone spettacolare!

Manche da applausi di Federica Brignone! L'azzurra va al comando per 72 centesimi, super prova per lei! Sorride e vediamo se recupera qualcosa.

12:16 - Hector prima

Sara Hector sfrutta l'errore di Worley e vola al comando per 60 centesimi sulla francese. Buona manche della svedese, anche se perde molto in fondo.

12:13 - Worley sbaglia

Tessa Worley stava sciando alla grande, ma commette un grave errore e nonostante questo è al comando per 25 centesimi. Si dispera la francese...Mancano le migliori otto della prima manche, Gasienica e Vlhova sul podio virtuale, Curtoni è quinta.

12:12 - Vlhova seconda

Petra Vlhova chiude la sua Coppa del Mondo con una manche un po' scarica, ma va bene così: è seconda per appena due centesimi. Applausi a lei per una stagione infinita.

12:11 - Gasienica in testa

Maryna Gasienica-Daniel va al comando nonostante la non perfetta condizione fisica: 92 i suoi centesimi su O'Brien, brava!

12:09 - Curtoni seconda

Elena Curtoni disputa una buona seconda manche, nonostante perda molto in alto. Alla fine è seconda a 14 centesimi, comunque non male.

12:08 - Grenier out

Valerie Grenier stava volando, ma esce a poche porte dal traguardo! Aveva più di un secondo su O'Brien...

12:06 - O'Brien davanti

Manche all'attacco di Nina O'Brien, che azzanna il tracciato e va al comando con 99 centesimi su Corinne Suter. Terza provvisoria è Siebenhofer.

12:01 - Mowinckel apre

Ragnhild Mowinckel è un po' meno in difficoltà in questa seconda manche, ma sembra sempre un po' in controllo, non a tutta. La norvegese chiude in 2:25.02.

11:50 - Tutto pronto per la seconda manche del gigante femminile

Pochi minuti e partirà l'ultima manche della stagione 2020/21 della Coppa del Mondo femminile. La prima a scendere sarà Ragnhild Mowinckel, staccata di 3.84 da Mikaela Shiffrin nella prima manche. Diciassette atlete al via.

Riguarda la prima manche dello slalom maschile (contenuto premium)

Premium
Sci alpino

Lenzerheide | Slalom uomini (1a manche)

00:45:24

Replica

11:12 - Appuntamento alle 12 per il gigante

Per ora dunque è tutto, si riparte alle 12:00 con la seconda manche del gigante femminile. La seconda manche dello slalom maschile sarà invece alle 13:45.
IL REPORT DELLA PRIMA MANCHE

11:09 - La classifica

Ricapitoliamo dunque la classifica: guida Schwarz, davanti a Noel (+0.18) e Pertl (0.62). Alex Vinatzer è ottavo a 1 secondo e ancora in lotta per il podio, fuori in totale sei atleti tra cui il nostro Manfredd Moelgg.

Schwarz sfreccia con l'1: è il migliore nella prima manche

11:07 - Benjamin Ritchie chiude la prima manche uscendo

Peccato per il campione mondiale juniores Benjamin Ritchiem che esce in vista del traguardo. Si chiude così la prima manche.

11:06 - Hirschbuehl 17°

Sono 2.76 i secondi di ritardo di Hirschbuehl, che si infila 17°. Ora l'ultimo concorrente.

11:05 - Hadalin a velocità di crociera

Va pianissimo Stefan Hadalin, che chiude con 3 secondi netti di distacco.

11:04 - Nef molto staccato

Anche Tanguy nef ha un ritardo considerevole: chiude a 2.32.

11:03 - Nooooooooo anche Moelgg!!!

Stava andando alla grande Manfred Moelgg, ma scontra con lo scarpone sulla neve e cade rovinosamente. Finisce così la stagione per il nostro "vecchio leone".

11:01 - Nooo Jakobsen ancora fuori

Non vedremo nella seconda manche Kristoffer Jakobsen, che inforca nell'ultima parte di gara.

11:00 - Grange alla sua ultima gara

Tira ad arrivare in fondo per la sua ultima gara Jean-Baptiste Grange, passerella finale per lui nella seconda manche dove presumibilmente partirà primo, visto che ha 3.95 di distacco.

10:59 - Khoroshilov ultimissimo

Tempo altissimo pee aleksander Khoroshilov, che interpreta male il tracciato ed è ultimo a 2.94.

10:58 - Aerni lontanissimo

Aerni si fa dominare dal tracciato. Ultimo a 2.39.

10:56 - Vinatzer perde tutto con un errore nel finale

Peccato per Vinatzer, che commette un errore in vista del traguardo mentre nella parte alta era in luce verde: è ottavo, a 1 secondo netto, ma è ancora in lotta per il podio.

10:55 - Zubcic in slalom non è lo stesso del gigante

Manche eterna per Philip Zubcic, che non è lo stesso del gigante e chiude 11° a 1.57.

10:52 - Ryding 12°

Ryding è il nuovo ultimo: si piazza alle spalle di Kristoffersen, distacco di 1.90.

10:50 - Muffat-Jeandet nono

Victor Muffat-Jeandet fa un po' fatica, chiude nono a 1.46.

10:48 - Vola via Yule, è fuori

Caduta stranissima di Daniel Yule, sbalzato via da una porta e tonfato sulla neve tre metri più avanti. Fuori anche lui.

10:47 - Pinturault ottavo

Alexis Pinturault, bellissimo da vedere anche in slalom, molla un po' nel finale, ma è comunque vicino al podio come tempo. Ottavo a 1.09.

10:45 - Matt indietro

Michael Matt si piazza ottavo, davanti a Kristoffersen, con un ritardo di 1.50.

10:44 - Fuori anche Gstrein

Fuori anche Fabio Gstreim, che però non tenta nemmeno di rientrare.

10:43 - Bravissimo Pertl, terzo!

Ottima prova di Adrian Pertl, che riesce a tenere sempre il ritmo e si inserisce terzo a 62 centesimi da Schwarz.

10:41 - Perde in basso Meillard

Bene Meillard nella parte alta, ma perde un po' nel finale e chiude sesto a 0.97.

10:40 - Non male Feller

Sempre all'attacco Manuel Feller, che sbava qua e là e chiude quinto a 94 centesimi.

10:39 - Kristoffersen lontanissimo

Kristoffersen non è proprio lui quest'anno. Manche da dimenticare, ha un ritardo di 1.72.

10:38 - Strasser ultimo

Poco ritmo per Linus Strasser, che chiude ultimo a 53.51.

10:36 - Fuori Foss-Solevaag

Sebastian Foss-Solevaag sbaglia, risale, rientra, poi sbaglia di nuovo e decide di lasciar perdere. Fuori.

10:34 - Zennhausern perde tutto da metà

Stava andando bene Ramon Zennhausern nella parte alta, poi tira il freno a mano ed è terzo a 63 centesimi.

10:32 - Noel dietro

Manche a ottovolante di Noel, lento nella parte alta e strepitoso sul piano. Chiude a 18 centesimi da Schwarz.

10:31 - Marco Schwarz, manche pulita

Il tempo di Marco Schwarz è 52.79, la manche è stata fluida e pulita.

10:25 - Chiarito il mistero Lara Gut-Behrami

Intanto arriva un comunicato da parte della Federsci svizzera, che chiarisce come l'uscita di LAra Gut alla quarta porta del gigante femminile non fosse un gesto di protesta: "Nessun infortunio, nessuna protesta, nessun problema con la tracciatura, solo non abbastanza energia per dare tutto e nessuna volontà di rischiare infortuni nell'ultima gara".
IL REPORT DELLA PRIMA MANCHE DEL GIGANTE FEMMINILE

10:20 - La startlist

Ecco dunque la lista dei partenti: 1 Schwarz, 2 Noel, 3 Zenhaeusern, 4 Foss-Solevaag, 5 Strasser, 6 Kristoffersen, 7 Feller, 8 Meillard, 9 Pertl, 10 Gstrein, 11 Matt, 12 Pinturault, 13 Yule, 14 Muffat-Jeandet, 15 Ryding, 16 Zubcic, 17 Vinatzer, 18 Aerni, 19 Khoroshilov, 20 Grange, 21 Jakobsen, 22 Moelgg, 23 Nef, 24 Hadalin, 25 Hirschbuehl, 26 Ritchie.

10:15 - Solo due italiani in gara

Ci sono solo due italiani in questa gara: benché abbiano lottato fino all'ultimo, non ce l'hanno fatta a entrare tra i finalisti né Stefano Gross, né Giuliano Razzoli; ci saranno dunque solo Alex Vinatzer e Manfred Moelgg ad affrontare l'ultima prova.

10:10 - Tra poco lo slalom maschile

La giornata prosegue dunque con lo slalom maschile, che come sempre offirà la solita battaglia per il podio. Di tutte le discipline, infatti, questa è in assoluto la più combattuta, anche se alla fine la coppetta è andata a Marco Schwarz.

Rivivi la prima manche (contenuto premium)

Premium
Sci alpino

Lenzerheide | Gigante donne (1a manche)

00:35:28

Replica

9:33 - Chiusa la prima manche

Sono scese tutte le 19 atlete di questa prima manche del gigante di Lenzerheide. In testa c'è Mikaela Shiffrin, con 10 centesimi sulla coppia Meta Hrovat-Marta Bassino. Più staccate tutte le altre, a partire d Alice Robinson quarta a 77 centesimi. Federica Brignone è settima a 1.39, Elena Curtoni 12esima a 2.11. Decima Petra Vlhova, fuori Lara Gut-Behrami.

Shiffrin in controllo, ma è perfetta nella prima manche

9:30 - Curtoni dodicesima

Elena Curtoni brava in alto, poi commette un errore che la fa andare lunga di linea e perde terreno. Chiude 12esima a 2.11.

9:20 - Robinson quarta

Alice Robinson impressiona sul ripido, soffre sui dossi ma è sempre veloce e chiude quarta a 77 centesimi.

9:17 - Fuori Bucik

Slovenia on fire, con Ana Bucik che stava veleggiando nella top 5 di manche fino a trequarti di gara. "Stava" perchè poi si inclina ed esce. Peccato.

9:15 - Che Hrovat!

Manche clamorosa di Meta Hrovat! La slovena è la migliore in assoluto sul ripido iniziale, dopo rifila 6 decimi a Shiffrin. Poi perde un po' di terreno, ma mai il ritmo e chiude seconda a 10 centesimi, stesso tempo di Marta Bassino. In tre per il podio?

9:13 - Liensberger discreta

Katharina Liensberger in zona podio con una buona manche da metà in giù: chiude quarta a 1.08, davanti a Federica Brignone.

9:11 - Worley fatica

Tanta fatica invece per Tessa Worley, che viene sballottata dal tracciato e si piazza quinta a 1.62.

Bassino a un soffio da Shiffrin, tutto aperto nella 2ª manche

9:10 - Bassino super!

Ecco di nuovo la miglior Marta Bassino! L'unica a livello Shiffrin, l'azzurra recupera alla statunitense nel finale e chiude seconda a 10 centesimi! Meravigliosa Marta, Shiffrin sembrava inavvicinabile.

9:08 - Gisin non male

Michelle Gisin è la migliore delle umane finora, merito anche di un'ottima parte iniziale. Poi anche lei perde progressivamente, ma si difende e chiude seconda a 81 centesimi.

9:06 - Vlhova terza

Petra Vlhova meglio di Shiffrin in alto, poi anche lei va in difficoltà. Chiude terza a 1.83 dalla statunitense, che deve aver fatto una manche clamorosa!

9:05 - Shiffrin, che tempo!

Mikaela Shiffrin fatica in alto, poi mette il turbo e abbatte il tempo di Federica Brignone nella parte finale: addirittura 1.39 meglio dell'azzurra, pazzesco!

9:02 - Gut si ferma!

Lara Gut-Behrami si ferma dopo poche porte! La svizzera in difficoltà sul ripido iniziale, si rialza, forse perchè non in grado di restare nel tracciato. Che tosta quella prima parte, non sarà facile per nessuna! Incredibile!

9:01 - Brignone apre le danze

Federica Brignone è la prima a scendere in questo ultimo gigante stagionale. L'azzurra fa fatica nella prima parte, molto ripida e che ha creato problemi agli uomini ieri, poi trova un buon ritmo. Chiude in 1:12.47. Non è conetnta, vediamo.

8:50 - Qualche nuvola, tracciato italiano

Cielo un po' velato sopra Lenzerheide. Il tracciato della prima manche è stato disegnato da Gianluca Rulfi. Tessa Worley è l'unica atleta in gara ad aver vinto in gigante sulla Silvano Beltrametti.

8:42 - I pettorali delle azzurre

Sono tre le azzurre in gara su diciannove partenti: 1 Federica Brignone, 6 Marta Bassino, 17 Elena Curtoni. Non gareggia Sofia Goggia, che pur ne avrebbe diritto. L'azzurra ha scelto saggiamente di evitare rischi, in quanto non ancora al 100% dopo l'infortunio al piatto tibiale e il miracoloso recupero. Ci sarebbe stata solo in discesa per difendere la Coppa.

8:35 - Ottavo gigante femminile

A Lenzerheide si disputa l'ottavo gigante femminile della stagione. Marta Bassino ne ha vinti ben quattro, mentre gli altri sono andati a Mikaela Shiffrin, Tessa Worley e Petra Vlhova. Apertissima la sfida per il podio di specialità alle spalle della piemontese: oltre alle atlete già citate, sono in corsa anche Michelle Gisin, Federica Brignone e Lara Gut-Behrami.

Super Bassino vince ancora in gigante: riguardala

8:30 - Tutto già assegnato

Le gare odierne varranno solo come vittoria di tappa, perchè le rispettive coppe di disciplina sono state già assegnate a Marta Bassino e Marco Schwarz. La giornata di ieri, inoltre, ha chiuso i conti anche per la classifica generale, eleggendo Petra Vlhova e Alexis Pinturault come nuovi campioni.

Pinturault e la coppa: "L'ho cercata per tanti anni"

8:25 - Ultima giornata: gigante donne e slalom uomini

Buongiorno amici di Eurosport e benvenuti all'ultima giornata della Coppa del Mondo di sci alpino 2020/21! Siamo ai saluti, con il gigante femminile (alle 9 e alle 12) e lo slalom maschile (10.30 e 13.45) a chiudere la stagione iniziata ormai cinque mesi in quel di Soelden.

Bassino la Coppa è tua! Lacrime, abbracci e festa dopo l'arrivo

Coppa del Mondo di sci alpino su Eurosport ed Eurosport Player

La Coppa del Mondo di sci alpino 2020/21 sarà trasmessa integralmente su Eurosport 1 ed Eurosport 2. Le gare verranno trasmesse anche in streaming su Eurosport.it e Eurosport Player. Da quest'anno sul Player ci sarà la possibilità di seguire la gara fino all'ultima atleta e assistere anche alle premiazioni. Anche gli abbonati a DAZN avranno a disposizione i due canali di Eurosport e potranno gustarsi lo spettacolo sulla neve.

Tutto ciò che troverete su Eurosport.it, la nostra app e i social

Segui la Coppa del Mondo di sci alpino su Eurosport.it! Live blogging delle gare, highlights, report, classifiche, risultati, approfondimenti e quant’altro per seguire al meglio la stagione 2020/21. Ti sei perso qualcosa? Nessun problema: sul nostro sito avrai la possibilità di rivivere le gare on demand subito dopo il termine.
Potrai rivivere tutti i momenti più belli anche sui nostri social, le discese più spettacolari delle gare e le prove degli italiani. Inoltre, tutti i lunedì sera su www.eurosport.it il nostro Poligono360 con Dario Puppo e Max Ambesi a raccontarvi il meglio e il peggio della stagione invernale.
Link utili: Le news sulla Coppa del Mondo - Il calendario completo - La classifica maschile - La classifica femminile
Le pagine social: diventa fan di Eurosport su Facebook, Twitter e Instagram .

Shiffrin dominante, lo slalom è suo

Notizie e approfondimenti

Il giorno di Pinturault: gara, generale e coppa di specialità
Liensberger domina un altro slalom, Vlhova vince la generale!
Paradiso, inferno e ritorno: l'ottovolante di Sofia Goggia
Goggia vince la Coppa di discesa!
Liensberger rovina la festa a Shiffrin: prima vittoria in Coppa
Odermatt fa il fenomeno: suo il gigante, Coppa riaperta
Shiffrin super, suo lo slalom di Jasna! Peterlini ottima settima
Bassino quarta, la Coppa di gigante è sua!
Vlhova vince il gigante di Jasna e riapre la Coppa
Gut in stato di grazia, bis in discesa! Pirovano quinta
Goggia: "Quest'anno ho fatto un pensierino alla Coppa del Mondo"
Kristoffersen redivivo, suo lo slalom di Chamonix. Razzoli settimo
Lizeroux si ritira: ultima gara a Schladming
Feuz bis sulla Streif, Innerhofer quarto
Gut stellare in Super G, Brignone terza
Goggia inarrestabile, Curtoni terza: che Italia a Crans
Goggia non si batte! Terza vittoria di fila in discesa
Paris terzo sulla Streif, Feuz rompe il tabu
Il mito della Streif: gloria, paura, silenzio
Bassino gigante: il fiore è sbocciato
Kilde si rompe il crociato: stagione finita
Shiffrin quota 100: tutti i numeri di un fenomeno
Shiffrin torna regina a Flachau, vittoria n.68 in Coppa del Mondo
Bassino seconda in Super G: solo Gut meglio dell'azzurra
Goggia pazzesca! Trionfo da paura in discesa a St. Anton
Back to back Pinturault! Che bis ad Adelboden
Pinturault regale ad Adelboden! Zubcic e Odermatt a podio
Vlhova al fotofinish a Zagabria! Sul podio Liensberger e Gisin
Paris è tornato: 4° in discesa a Bormio, la vittoria è di Mayer
Slalom show! Gisin batte Liesenberger e Shiffrin a Semmering
Vinatzer terzo a Campiglio! Vince un super Kristoffersen
Slalom Alta Badia, Vinatzer 4°. Podio sfugge per 7 centesimi
Schmidhofer: infortunio grave, carriera a rischio
Finalmente Pinturault: prima vittoria in Italia in gigante
Kilde concede il bis sulla Saslong, azzurri indietro
Goggia da favola! Che rivincita in discesa su Suter
Dalla Gardena alla Badia: ecco il mito Gran Risa
Goggia seconda in discesa in Val d'Isere! Vince Suter
Shiffrin is back! Vittoria in gigante davanti a Brignone
Delago si rompe il tendine d’Achille in allenamento: stagione finita



Brignone, errore e miracolo: è seconda, riguardala

Coppa del Mondo 2020-21
Da Ligety a Brem, tutti i ritirati a fine stagione
26/04/2021 A 12:52
Coppa del Mondo 2020-21
Promossi e bocciati: il pagellone degli azzurri dello sci
23/03/2021 A 17:29