Bruttissimo incidente in avvio della prima manche del gigante di Adelboden, prova valida per la Coppa del Mondo 2021 di sci alpino. Tommy Ford, sceso col pettorale numero 4, è infatti caduto nel tratto conclusivo della durissima pista svizzera: è scivolato a terra, si è girato sul suo busto ed è andato a sbattere violentemente contro le reti di protezione. Ford ha battuto violentemente la testa sulla pista ed ha perso conoscenza: immediatemente soccorso, lo sciatore americano avrebbe perso conoscenza ed è stato portato in elicottero verso l'ospedale. La gara è stata interrotta per quasi trenta minuti.

Paura Ford: caduta bruttissima, ma è cosciente

Coppa del Mondo 2020-21
Goggia: "Per migliorare devo allenarmi coi maschi"
28/04/2021 A 11:18

Cosciente in ospedale, ha parlato con i medici che lo hanno soccorso

Per fortuna come anticipato dal quotidiano svizzero Blick, Tommy Ford è cosciente e non è in pericolo di vita. A darne conferma con un tweet è stato la squadra di sci alpino USA, che ha puntualizzato come lo sciatore americano era cosciente quando è stato trasportato in ospedale, ha parlato coi soccorittori quando lo hanno caricato. Nelle prossime ore si sottoporrà ad esami neurologici per capire l'entità dei danni e una diagnosi ma il fatto che non sia in pericolo di vita è già una splendida notizia.
Coppa del Mondo 2020-21
Da Ligety a Brem, tutti i ritirati a fine stagione
26/04/2021 A 12:52
Coppa del Mondo 2020-21
Promossi e bocciati: il pagellone degli azzurri dello sci
23/03/2021 A 17:29