"La cosa positiva riguarda il settore maschile, che veniva dato in difficoltà e invece ha fornito un grandissimo segnale non solo per la medaglia di De Aliprandini, ma perché i ragazzi sono sempre stati in gara. È dalle ragazze che ci aspettavamo tutti molto di più, anche se è bellissimo l'oro di Bassino". Con queste parole, ai micrfoni di Rai Sport, il presidente della FISI Flavio Roda traccia il bilancio dei Mondiali di Cortina 2021 che hanno regalato due medaglie alla spedizione azzurra: l'oro di Marta Bassino nel parallelo e l'argento di Luca De Aliprandini nel gigante.

Federica Brignone

Credit Foto Getty Images

"L'assenza di Sofia Goggia ci ha penalizzati"

Mondiali
De Aliprandini: "Dopo gli insulti ora mi godo l'Argento"
19/02/2021 A 14:20
"Siamo stati penalizzati tanto dall'infortunio di Sofia Goggia - prosegue Roda -. Ci ha condizionati e forse c'è stata anche qualche parola di troppo che non serviva, anziché pensare a lavorare solo sullo sci. In generale mi aspettavo di più, devo essere sincero, poi certamente c'è stata anche un po' di sfortuna. A livello organizzativo è stato un gran Mondiale, che avremmo voluto valorizzare con qualche medaglia in più. L'Italia c'è, ma nei grandi eventi fa sempre un po' fatica".

De Aliprandini e una medaglia che cambia una carriera

Mondiali
De Aliprandini gigante! Argento da sogno, vince Faivre
19/02/2021 A 13:41
Mondiali
Bassino oro in parallelo! Prima medaglia azzurra a Cortina
16/02/2021 A 14:43