Arrivano buone conferme per l’Italia dalla seconda prova della discesa di Crans Montana (Svizzera) valevole per la Coppa del Mondo di sci alpino 2020-2021. Dopo l’ottimo risultato del primo allenamento di mercoledì, infatti, Sofia Goggia si conferma nel gruppo delle migliori sulla pista denominata Mont Lachaux, con le compagne di squadra che hanno ribadito il buon momento dell’Italia nella velocità. Ricordiamo che domani inizierà il programma del weekend con la prima discesa, quindi si replicherà sabato. Domenica, invece, toccherà al supergigante, che farà calare il sipario sulla tre giorni elvetica.
La più veloce di giornata, ad ogni modo, è risultata la norvegese Kajsa Vickhoff Lie con il tempo di 1:29.92 precedendo per 30 centesimi la statunitense Breezy Johnson, sempre più protagonista in questa annata, e per 41 Sofia Goggia che completa la sua prova in 1:30.33. Quarta posizione per la padrona di casa Jasmine Flury a 62 centesimi, quinta per la canadese Marie-Michele Gagnon a 65, mentre al sesto posto a pari merito troviamo la svizzera Lara Gut-Behrami e l’austriaca Tamara Tippler a 76. Ottava posizione per la sua connazionale Mirjam Puchner con un distacco di 1.14, mentre è nona la nostra Federica Brignone a 1.23. Completa la top ten l’austriaca Christine Scheyer a 1.49, davanti a Nadia Delago, undicesima a 1.51.
Crans-Montana
Brignone: "Un podio che dà fiducia"
24/01/2021 A 14:40
Buoni riscontri anche per Laura Pirovano, quattordicesima a 1.58, mentre è diciassettesima Elena Curtoni con un gap di 2.04. Ventunesima Francesca Marsaglia a 2.17, mentre ha preferito non forzare Marta Bassino (che, va ricordato, ieri non aveva preso parte alla prima prova), che termina il suo allenamento in quarantaduesima posizione a 3.86. Ultima delle azzurre, infine, Roberta Melesi, che chiude cinquantatreesima a 5.62.

Goggia domina la discesa, rivivi la sua gara

Crans-Montana
Gut stellare in Super G, Brignone è terza
24/01/2021 A 12:13
Crans-Montana
Brignone coraggiosa terza in SuperG, riguardala
24/01/2021 A 11:50