Federica Brignone è stata l’assoluta protagonista dell’ultima Coppa del Mondo di sci alpino. La valdostana è stata capace di imporsi al cospetto di avversarie fortissime. Nonostante un calendario stravolto per quanto concerne le ultime gare a causa dell’emergenza Covid-19, la sciatrice azzurra ha conquistato meritatamente la sua prima Sfera di Cristallo.

Brignone, una stagione da fuoriclasse: le immagini più belle della vincitrice della Coppa del Mondo

Nonostante la situazione, il focus degli atleti del circo bianco è già sulla prossima stagione. Federica Brignone dovrà difendere la Sfera di Cristallo dall’assalto di avversarie di altissimo livello, Mikaela Shiffrin e Petra Vhlova su tutte. L’azzurra potrà contare su una grande consapevolezza nei propri mezzi, oltre che su una tecnica a dir poco sopraffina che abbinata alla polivalenza che ha conquistato con il grande lavoro svolto negli ultimi anni le consentiranno di raggiungere ancora traguardi importantissimi. Federica Brignone, in un’intervista rilasciata a SkySport, ha parlato proprio degli obiettivi per la prossima Coppa del Mondo:
Sci Alpino
Valanga travolge due alpinisti: morto l'ex ciclista Oscar Cavagnis
19/05/2021 A 20:14
Proverò a rivincere la Coppa del Mondo, anche una di specialità: ho ancora fame di risultati e sono anzi ancora più motivata. Tutto quello che verrà sarà un di più: anche se domani dovessi smettere, la mia carriera sportiva è stata fantastica. Mi mancano dei giorni sugli sci che non riuscirò a recuperare. So che la Vhlova ha sciato, la Shiffrin sta facendo preparazione e anche le svedesi hanno sciato tutto il mese. Speriamo anche noi di rimettere a breve gli sci.

Brignone: "A casa allenamento, cucina e chitarra dopo aver realizzato il sogno più grande"

Sci Alpino
Stesso numero di gare tecniche e veloci: la Coppa cambia
13/05/2021 A 12:12
Sci Alpino
Kristoffersen cade con moto da cross: frattura al piede sinistro
07/05/2021 A 10:54